EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Centinaio: “Agricoltura e turismo, insieme in un grande ministero di marketing”

06/06/2018 12:06
Il ministro precisa: “Dobbiamo attendere tempi tecnici di decreto, ma ho la conferma di Salvini e Di Maio”

La conferma arriva direttamente da Matteo Salvini e dal collega vice premier Di Maio: si sta già lavorando al decreto per spostare il dicastero del turismo al Ministero dell’agricoltura. Il ministro titolare Gian Marco Centinaio lo fa sapere attraverso l’Ansa: “Stiamo lavorando sul decreto in modo da spostare la direzione turismo sull'agricoltura. Si tratta attendere i tempi tecnici. Lo ha confermato anche ieri Salvini e me lo ha confermato anche oggi Di Maio. E' solo una questione tecnica, ci vuole proprio un decreto, forse una settimana".

Il senatore sottolinea che il suo “diventa un dicastero gigantesco, un dicastero della gestione e della promozione delle eccellenze del nostro paese all'estero – osserva -. Di conseguenza diventa anche un ministero di marketing importantissimo. E’ questo è quello che voglio realizzare. Una grande operazione di marketing, finalmente a livello mondiale, dove il Made in Italy diventa il nostro cavallo di battaglia. E perché non farlo invitando gli stranieri a mangiare bene e a stare bene nel nostro paese?".

Come già anticipato da Guidaviaggi.it, nel suo programma ci sono la lotta all’abusivismo, la regolamentazione delle Ota dal punto di vista della tassazione, l’utilizzo della tassa di soggiorno che attualmente – ribadisce il politico – non viene reimpiegata nel turismo dalle municipalità che la incassano.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us