EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Quality Group: un 2018 in ascesa

19/06/2018 08:38
Il tour operator registra risultati positivi, investe sempre più sulla segmentazione e sulle novità. Come i glamping in Namibia

Un anno di crescita per Quality Group. Le prenotazioni aumentano a doppia cifra e, come ci dice il direttore commerciale Marco Peci, “il budget della pratica media è sempre più importante e gli itinerari sono sempre più al di fuori del viaggio classico”. 

Tutte le destinazioni sono in ascesa, l’Africa in particolare, soprattutto il Sud Africa per le celebrazioni in onore di Mandela e la Namibia dove piace fare i glamping. “Sono l’evoluzione dei campi tendati, eco luxury accomodation con pavimenti in legno, da cui partono attività da noi stessi organizzate; ne abbiamo 3 ma li porteremo a 5 entro il prossimo anno”, spiega Peci. Le uniche destinazioni in frenata sono Russia e Messico per motivi diversi: “La Russia perché il campionato di calcio inibisce le vendite per il periodo estivo, il Messico  invece soffre perché ha un’immagine sul mercato non entusiasmante dal punto di vista della sicurezza, ma è solo un momento, perché è una destinazione ricchissima e si riprenderà”. 

Peci assicura che prosegue il lavoro sulla segmentazione dell’offerta anche per il 2019: “Abbiamo individuato una serie di stili di viaggio, QFeel, QExperience, QSmart, QSelect, quattro marchi che ci identificano offrendo all’agenzia e al consumatore prodotti profilati sui suoi desiderata: attraverso questi si procede a proporre una serie di opportunità per una ulteriore personalizzazione”. Un lavoro di partecipazione con le agenzie, in cui “c’è molta più vicinanza di un tempo in questa fase di mercato”. l.s.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte