EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Al via Trame di Matera, per scoprire la città

30/06/2018 15:36
Tre sono gli itinerari proposti, attivi da fine giugno e disponibili in tre lingue. Il progetto fa parte di Trame d'Italia che vuole valorizzare gli angoli meno noti del paese

All’interno del progetto Trame d'Italia, nato con lo scopo di valorizzare i territori italiani meno noti e più autentici (ne abbiamo parlato qui), hanno preso l'avvio gli itinerari di Trame di Matera che vedono  protagonisti il Consorzio “La Città Essenziale” del Gruppo Cooperativo Cgm. Tre sono gli itinerari proposti, attivi a partire da fine giugno, disponibili in tre lingue (italiano, inglese e francese), che daranno la possibilità ai visitatori di scoprire tutti i volti e le tradizioni della città di Matera, che l’hanno resa Capitale Europea della Cultura del 2019.

L’itinerario “Con le mani in pasta, i giochi del pane a Matera” propone un’intera giornata all’insegna del gusto e dell’arte del pane, uno dei prodotti più antichi dell’enogastronomia locale. Si avrà la possibilità di vivere la tradizione in prima persona, assistendo all’intero processo di panificazione, grazie a delle visite esclusive presso l’ottocentesca Masseria Riccardi, dove si degusteranno i prodotti tipici, e presso uno storico Forno di Matera, per imparare a fare il pane.

Per conoscere la città di Matera e tutti i suoi luoghi è proposto un tour, “Abitare a Matera tra grotte, dimore, borghi e tradizioni”, della durata di due giorni, che offre la possibilità di scoprire il mondo rurale di Matera i borghi intorno ma anche le dimore delle famiglie nobiliari più importanti della città come i Malvezzi, i Santoro e i Ferraù. Infine “Dal chicco al forno, la storia centenaria del pane di Matera” è l’itinerario di due giorni che coniuga l’esperienza del gusto a quella del viaggio, proponendo alcune delle tappe e esperienze più significative degli altri due tour. Per la notte i visitatori avranno la possibilità di soggiornare presso la Residenza Storica Il Vicinato, uno degli edifici più antichi della città, un’antica torre di guardia.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte