EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Malta investe sul fronte Mice

02/07/2018 14:12
Tra le mosse la sponsorizzazione della 27^ Convention Annuale di Mpi Italia Chapter, a Treviso dal 6 al 8 luglio

Conventions Malta, l’unità operativa di Malta Tourism Authority nata per promuovere le isole maltesi come meta per viaggi legati ai meeting, incentive e conferenze, oltre che ad offrire consulenza ed assistenza agli organizzatori di eventi ed alle associazioni, continua gli investimenti promozionali in Italia e sceglie di sponsorizzare la 27^ Convention Annuale di Mpi Italia Chapter che avrà luogo a Treviso dal 6 al 8 luglio 2018.
Mpi Italia Chapter è l’associazione italiana, appartenente alla community internazionale Mpi (Meeting Professionals International) con oltre 17.000 soci in 24 Paesi, che rappresenta tutti i professionisti dell’industria degli eventi e dei congressi, del turismo e della comunicazione aggregata.

Conventions Malta, con un intervento del direttore Mta Italia, Claude Zammit Trevisan, proporrà una presentazione della destinazione con l’obiettivo di mettere in risalto le novità dall’arcipelago per il mercato Mice. All’appuntamento è previsto il lancio ufficiale del progetto nato dalla partnership tra Conventions Malta e Mpi, ovvero Malta Experience Itinerary by Mpi Italia e Conventions Malta, un fam trip in programma dal 9 all’11 novembre.

A seguire, durante un talk show aperto all’interazione con la platea, sarà dato spazio ai planner interessati per un confronto tra i player della meeting industry a cui, per Conventions Malta, parteciperà Ester Tamasi, marketing manager.

Il dibattito sarà anche l’occasione per raccontare il programma del viaggio, totalmente volto alla conoscenza delle possibili attività dedicate alla meeting industry realizzabili nell’arcipelago. La gestione della logistica è in collaborazione con il Dmc Mi Malta, l’alloggio è previsto al Corinthia Hotel St George's Bay, appartenente ad una catena alberghiera internazionale nata dall’idea di un imprenditore maltese che ha poi ampliato il marchio a livello mondiale.

Per offrire ai partecipanti un’esperienza concreta delle possibilità offerte dall’arcipelago, il programma di viaggio prevede anche una serata di gala esclusiva ed una attività incentive volta alla scoperta di Valletta 2018 Capitale Europea della Cultura.

Non mancheranno le visite alle location storiche recentemente ristrutturate, oltre che ai boutique hotel che rappresentano per il segmento una valida alternativa ai più noti hotel 5 stelle, anch’essi quasi tutti sottoposti a importanti lavori di rinnovamento.

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us