EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Moldova: Chisinau capitale mondiale del turismo del vino

15/08/2018 10:12
Dal 5 al 7 settembre 2018 la terza edizione della Wine Tourism Global Conference

Si svolgerà dal 5 al 7 settembre 2018 nella capitale Chisinau e in alcune delle cantine più spettacolari del Paese, la terza edizione della Wine Tourism Global Conference patrocinata dall'Organizzazione Mondiale del Turismo sotto l’egida delle Nazioni Unite (Unwto) e organizzata in collaborazione con il governo della Repubblica di Moldova.

La scelta della Moldova non è casuale, se considera che il Paese, nonostante abbia una superficie di soli 33.843 km2, è tra i 20 maggiori produttori mondiali di vino con 1,8 milioni di ettolitri prodotti nel 2017 e che nei primi nove mesi del 2017 le esportazioni, che rappresentano oltre l’80% della produzione totale, hanno registrato un fatturato di quasi 128 milioni di dollari (+16% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente). La Moldova vanta la più alta densità di terreno vitato al mondo rapportato al terreno agricolo, con circa 100 mila ettari coltivati a vite.

La Moldova è inoltre una destinazione turistica emergente, che sta puntando molto sull’enoturismo e sul turismo sostenibile per incrementare gli arrivi internazionali. Infatti, le cantine moldave non solo producono vini pregiati, premiati in numerose esposizioni e concorsi internazionali, ma sono anche dei poli di attrazione turistica.

Al vino è dedicata una giornata nazionale in Moldova, il National Wine Day che si svolge ogni anno il primo sabato di ottobre - il prossimo sarà il 6-7 ottobre 2018 - con un programma di eventi, sfilate e balli in costumi tradizionali lungo le vie della capitale Chisinau e nelle cantine aperte in tutto il Paese.

Il riconoscimento a livello mondiale della Moldova come destinazione enoturistica arriva ora anche dall'Unwto che ha deciso di organizzare a Chisinau la terza edizione della Wine Tourism Global Conference. La conferenza vedrà la partecipazione del primo ministro della Repubblica di Moldova Pavel Filip, del ministro dell’Economia e delle Infrastrutture Chiril Gaburici e del segretario generale Unwto Zurab Pololikashvili e riunirà enti pubblici internazionali, organizzazioni di gestione delle destinazioni, organizzazioni internazionali e intergovernative e gli stakeholder del settore privato per discutere il ruolo cruciale che il turismo del vino può svolgere nel favorire lo sviluppo locale.

L’iniziativa si inserisce nell’ambito del programma di promozione turistica che il Paese ha intrapreso a partire dal 2017, ottenendo risultati importanti tra gli operatori turistici e la stampa in Italia e in altri mercati europei, come la Germania, la Polonia e la Romania. Il programma è disponibile sul sito dell’Unwto dove è possibile iscriversi.

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us