EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Con Tuscany Adventure Times, si promuove una Toscana più avventurosa

13/08/2018 15:13
Dagli Appennini al mare sono decine le opportunità inserite in questo progetto, voluto da Toscana Promozione Turistica e dalla Regione Toscana che coinvolge il territorio

Un’escursione in rafting sull’Arno, con approdo al Circolo Canottieri dopo una discesa dalla spiaggia San Niccolò e un passaggio sotto Ponte Vecchio. La Toscana può essere vissuta come una meta avventurosa ma in tutta sicurezza. Con questo obiettivo è nato nelle scorse settimane  Tuscany Adventure Times, voluto da Toscana Promozione Turistica e dalla Regione Toscana per far vivere ai propri ospiti in modo nuovo e divertente un territorio sinora conosciuto a livello mondiale soprattutto per l’arte, la cultura, il cibo, il vino e i suoi paesaggi.

Due anni di preparazione sono serviti per dare vita alla nuova proposta di vacanza rivolta a tutti i mercati. “Con Tuscany Adventure Times puntiamo ad intercettare una delle nuove motivazioni di viaggio che sta registrando nel mondo un importante trend di crescita e fornire ai nostri ospiti nuove opportunità per conoscere la Toscana. Questo progetto ci permette di reinterpretare la nostra regione attraverso nuovi itinerari che escono dalla banalità dello stereotipo", ha spiegato durante il lancio dell'iniziativa Alberto Peruzzini, direttore di Toscana promozione turistica

Dagli Appennini al mare sono decine le opportunità inserite in questo progetto, che nasce dalla collaborazione tra imprenditori e realtà territoriali. Tra le attività proposte ci sono: bici, mountain bike, barca, surf, kitesurf, sup, subacquea, snorkeling, kayak, nuoto, rafting, trekking, arrampiacata, esplorazione delle grotte e orientamento

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte