EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

I gestionali pronti alla fatturazione elettronica

11/09/2018 14:20
Siap: "Con Atlante Plus le agenzie e i t.o. non avranno aggravio di costi”, Marco Temporali

Da gennaio 2019 diventa obbligatoria la fatturazione elettronica per i rapporti commerciali tra privati e questa novità coinvolge in primis i software gestionali. Alcuni sono già pronti, pur aspettando gli ultimi ragguagli dall’Agenzia delle entrate che il 2 luglio ha rilasciato l’ultima circolare chiarificatrice.

In Siap, il responsabile marketing Marco Temporali ci spiega come si sta lavorando ai programmi di contabilità in questi mesi prima dell’entrata in vigore della nuova legge, insieme ad altre novità che verranno introdotte sul mercato. “Tutte le nostre applicazioni software gestionali vengono rilasciate in modalità cloud – osserva -. Tra i molteplici vantaggi offerti da questa soluzione, c'è anche quello di poter disporre di un software gestionale: Atlante Plus, sempre aggiornato, sia operativamente ma anche a livello fiscale, non fa eccezione per la normativa relativa alla fatturazione elettronica ai privati, che entrerà in vigore all'inizio del nuovo anno, quando tutti i clienti Siap, agenzie  e tour operator, potranno usufruirne senza alcun aggravio di costi”.

“Premesso questo, stiamo attendendo le ultime delucidazioni sul tema, perché come sempre accade in questi casi, la materia della fatturazione elettronica ai privati per il settore della compravendita di pacchetti turistici non è ancora del tutto chiara”, tiene a sottolineare.

La società piemontese ha, inoltre, messo a punto due nuovi software applicativi per il settore del business travel (Bt), in particolare uno per la gestione del Mice ed il secondo per le attività middle office (tecnicamente, l’area che realizza i preventivi ed effettua le prenotazioni, ndr).

Novità software

“Il Bt ci vede ormai fortemente presenti con applicazioni espressamente dedicate – continua Temporali  -. La prima nuova soluzione, denominata Travel Tool, permette all’agenzia di automatizzare la gestione delle richieste di trasferte con una serie di strumenti che vanno dalla gestione delle policy extra Gds, al middle office fino al self booking, infine alle autorizzazioni dei preventivi”. La seconda novità sul Mice è una procedura software completamente integrata con il gestionale Atlante Plus, capace di gestire tutte le fasi organizzative di meeting e congressi. p. ba.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us