EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Press Tours, andamento con crescita a doppia cifra

21/09/2018 11:24
Previsto un incremento nel booking e la creazione della figura di telesales, commerciali in sede che seguiranno internamente le adv. In uscita per fine ottobre il catalogo dedicato agli Explora Club

Un andamento molto positivo, con prevendite buone e oltre le aspettative. Di sicuro ci ha aiutato l’ingresso in Easybook”. Così Sante Vitale, direttore commerciale di Press Tours descrive il trend attuale dell’operatore, che concretamente vede aumenti a “doppia cifra”, segnala il manager. Caraibi e Cuba, che hanno sofferto l’anno passato, con quest’ultima che per l’operatore pesa molto in generale, le mete più richieste, insieme a Repubblica Dominicana, Zanzibar, Kenya e Maldive.

In uscita per fine ottobre il catalogo dedicato agli Explora Club, la nuova linea di prodotto del t.o, che insieme a Holiday e Travel esprime la programmazione dell’operatore. “Sarà rinnovato nella grafica e nel layout - anticipa Vitale -. A seguire saranno pubblicati gli altri cataloghi, 14 in totale”.  Gli Explora Club, ricorda Vitale, sono in totale 11. Tra questi spiccano “il Baobab a Zanzibar, sulla spiaggia di Nungwi, gestito da Planhotel, che aprirà a dicembre totalmente nuovo. Figurano, inoltre, nella nuova linea il Gecko in Kenya, a Watamu, alle Maldive il Barefoot e il Loharano in Madagascar a Nosy Be, già operativi e con gestione italiana. Per tutti gli Explora sarà sempre compresa un’escursione alla scoperta del Paese, mentre altre tre escursioni saranno prenotabili con supplemento su Easybook direttamente dall’Italia”.
Quanto alle altre linee di prodotto, il direttore commerciale ricorda che “Holiday copre le località di mare, i pacchetti con volo charter e i tour più mare ai Caraibi, Cuba, Repubblica Dominicana, Messico, Giamaica, Antigua, Oceano Indiano, con Maldive, Zanzibar, Kenya, Mauritius e Madagascar. Travel, invece, copre tutto il resto del mondo servito con la linea e su misura”.

Cosa è cambiato, chiediamo, nel modello di business? “Non è cambiato il modello di business – risponde Vitale - ma sono incrementate le persone dedicate alla programmazione. Ora sono in sette, di cui due dedicate agli Explora Club. Sicuramente dovremo aumentare il booking”. E il contratto commerciale in cosa sarà modificato? “E’ ancora prematuro e non abbiamo ancora definito i dettagli. Ci sono due ipotesi sul tavolo. Sarà comunque unificato per Press e Swan, dal momento che dal 1 novembre sarà operativa la società Press&Swan Spa. C’è stato un lavoro lunghissimo per evitare sovrapposizioni tra i due marchi, oggi Swan è dedicato al corto raggio e il lungo è occupato da Press Tours”.

Novità anche sul fronte commerciale: “Crescerà la squadra dei promotori con una figura in più e saliranno a quota 15 dai 14 precedenti. Vogliamo avere una presenza più capillare per le adv. Motivo per cui verrà creata a breve, con operatività nel giro di 15 giorni, la figura di telesales, commerciali in sede che seguiranno internamente le adv”. n.s.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte