EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Sergio Testi: "Auspichiamo che l’Italia riveda la propria politica di prezzi"

24/09/2018 17:39
"I prezzi da catalogo 2018 hanno registrato un forte aumento, portando ad un calo di domanda e ad un ritorno alle prenotazioni last minute", fa presente il direttore generale Gattinoni Mondo di Vacanze

“Auspichiamo che l’Italia riveda la propria politica di prezzi per continuare ad essere destinazione di forte interesse", ad affermarlo è Sergio Testi, direttore generale Gattinoni Mondo di Vacanze, commentando l’andamento estate.

"Dopo alcuni anni di forte positività delle vendite, notiamo che i prezzi da catalogo 2018 hanno registrato un forte aumento, in particolare in alta stagione, portando ad un calo di domanda e ad un ritorno alle prenotazioni last minute. Se imparassimo ad allungare la stagionalità, come il nostro clima consente, potremmo sfruttare le potenzialità del nostro Paese; oggi buona parte delle strutture nazionali preferisce chiudere in maggio e nella seconda quindicina di settembre, rinunciando alla media-bassa stagione e alimentando le crescite verso Spagna, Grecia ed Egitto”, osserva il manager.

Il manager aggiunge, inoltre, che “i risultati commerciali dell’estate, e in generale dei primi otto mesi dell’anno, dimostrano che la politica distributiva e le azioni promosse dal network hanno portato frutti alle agenzie; dalle operazioni di marketing alla comunicazione che induce il consumatore a indirizzarsi verso il nostro brand, l’obiettivo è sempre dare riconoscibilità alle singole agenzie, con strumenti sempre più evoluti e con elementi di novità”.
  


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte