EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Cuba: turisti italiani in calo

25/09/2018 09:20
Il 2018 non ripete l'exploit dell'anno scorso: -22%. Il viceministro del turismo isolano a Roma per raccontare le strategie e annunciare le novità 2019, tra le quali il cinquecentenario de L’Avana

Tappa a Roma per il roadshow del ministero del Turismo di Cuba, che ha illustrato le novità dell’isola ai più importanti tour operator della Capitale e alle agenzie di viaggio attraverso la formula “Cuba si presenta nella tua città”.

“Il nostro obiettivo è arrivare a 4.800.000 visitatori al termine del 2018 e a 5 milioni nel 2019 – ha detto il viceministro del turismo di Cuba, Luís Miguel Díaz Sánchez –  e stiamo facendo questo roadshow a Roma e Milano perché l’Italia può svolgere un importante ruolo in questo piano, perché rappresenta per noi uno dei primi 10 mercati turistici”.

“Nel 2017 – ha detto il viceministro – abbiamo registrato il record di turisti italiani (228.028), in crescita del +19% rispetto al 2016, mentre quest’anno, fino al 20 settembre, abbiamo accolto 137.124 turisti italiani registrando una flessione del -22%”. Il ministero è convinto, tuttavia, che con le nuove strategie di promozione per l’inverno, un’intensificazione della commercializzazione e l’introduzione di nuovi prodotti, il 2018 potrebbe chiudere meglio gli arrivi italiani. “Apriranno molti nuovi hotel, come il nuovo Grand Packard Iberostar a L’Avana, e il prodotto sarà rivisitato nei prezzi e negli itinerari”.

Quanto al mercato italiano, la volontà è quella di consolidare e incrementare l’afflusso nei villaggi “in particolare a Cayo Largo”. A novembre il ministro del turismo, Manuel Marrero Cruz, sarà in Italia “per testimoniare e confermare questi obiettivi di persona” e per presentare il Fit Cuba 2019 (6-11 maggio), fiera giunta alla sua 39° edizione dedicata agli incentive con un focus su L’Avana, che l’anno prossimo festeggia 500 anni dalla sua fondazione. l.s.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us