EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Preparati per la trasformazione del settore dei viaggi

27/09/2018 12:15

Il consumatore digitale di oggi si aspetta di essere in grado di accedere a contenuti su qualsiasi cosa, da qualsiasi parte del mondo, in qualsiasi momento, inclusa la possibilità di gestire il proprio viaggio in modo sicuro ogni volta che vuole. Per avere successo in questo ambiente "on-demand", tutte le aziende, indipendentemente dal settore, devono capire che la tecnologia è un catalizzatore, ha impatto diretto su un ciclo di domanda continuo, ed al tempo stesso mette a disposizione del consumatore nuove funzionalità che a loro volta stimolano la domanda di più tecnologia. Il settore dei viaggi non fa eccezione.

L’industria del turismo, sia di piacere che d’affari, ha già effettuato ingenti investimenti in piattaforme digitali e strumenti di prenotazione online. Tuttavia, l’adozione di questi strumenti non è una soluzione sufficiente e onnicomprensiva per coinvolgere i consumatori online. Le aziende devono riconoscere e agire in base alle richieste di esperienze di viaggio personalizzate, self-service, end-to-end.

La tecnologia mette in contatto fornitori di viaggi globali, venditori, sviluppatori e viaggiatori con un mondo di contenuti e scelte di viaggio. Per offrire contenuti più pertinenti al consumatore digitale in modo che corrispondano al cambiamento del comportamento d’acquisto dei viaggiatori, le agenzie devono sfruttare il potere dell'automazione.


I cellulari sono al centro di tutto

Recenti scoperte di GSMA mostrano che il numero di utenti di telefonia mobile globali supererà i cinque miliardi nei prossimi mesi. E, secondo Ericsson, il 90% della popolazione mondiale avrà telefoni cellulari entro il 2020. È stimato che il 70% delle persone accederà alle agenzie di viaggio online dai cellulari piuttosto che dai desktop. Di conseguenza, se i fornitori di viaggi vogliono diventare partner indispensabili per i viaggiatori, dalla transazione iniziale in poi, sarà fondamentale per loro espandere e ottimizzare i loro servizi. Il potenziale dei dispositivi mobili può essere sfruttato solo con scelte pensate per uno schermo più piccolo e tenendo conto della velocità, qualità di primaria importanza per gli utenti digitali.


Il potere dell'automazione

I contenuti personalizzati fanno sapere ai viaggiatori che ci si cura di loro e delle loro preferenze, fornendo opzioni che soddisfino tutte le loro esigenze e dando loro le migliori scelte anche in termini economici, aprendo un canale di comunicazione diretto con dati irrilevanti. Questa è una pratica ormai comune con la maggior parte delle transazioni online, i viaggiatori si aspettano la stessa esperienza dalla loro agenzia.

Offrire personalizzazione su larga scala è però impossibile senza sfruttare la tecnologia. La connessione dei propri prodotti con gli interessi e le priorità dei consumatori è realizzabile solo con investimenti nella tecnologia dell'automazione, ovvero nell'apprendimento automatico. Questo impiega algoritmi per accertare dove i consumatori troveranno valore, in base alla lingua che parlano, alla loro posizione e agli acquisti precedenti.

I sistemi di automazione migliorano anche l'assistenza ai clienti grazie a tempi di risposta più rapidi. Per esempio, se un consumatore chiedesse quanto costerebbe un volo con certa quantità di bagagli da imbarcare e da portare a mano, un chatbot automatizzato, a differenza di un essere umano, sarebbe in grado di fornire la risposta in modo rapido, semplice e a basso costo perché spesso ha pre-calcolato e memorizzato le informazioni pertinenti.

Allo stesso modo, l'automazione aiuterà a superare altre complessità dispendiose in termini di tempo e inefficienza che attualmente affrontano le agenzie di tutti i tipi. Ad esempio, raccomandare voli che consentano a un grande gruppo di persone che viaggiano da tutto il mondo di riunirsi in un unico luogo allo stesso tempo è un processo relativamente complesso da eseguire per un essere umano, ma facilmente ottenibile attraverso l'automazione. Inoltre, sui voli multi-tratta non è insolito che le coincidenze abbiano tempi troppo stretti o che addirittura non consentano di fare il check-in per tempo. Questa è comprensibilmente una situazione altamente stressante per il viaggiatore. Essere in grado di offrire soluzioni alternative e riprenotare automaticamente i voli e le prenotazioni alberghiere in modo tempestivo non solo allevierà la preoccupazione, ma assicurerà di essere ricordati come fornitori affidabili, aumentando la probabilità di trasformarli in clienti fedeli.

Se i fornitori di viaggi vogliono differenziarsi dagli altri nella nuova era digitale e, in definitiva, rimanere pertinenti e competitivi, diventerà sempre più cruciale per loro abbracciare gli sviluppi tecnologici che consumatori, clienti e partner si aspettano e su cui hanno già investito. La personalizzazione sarà la chiave per il settore dei viaggi negli anni a venire. Solo chi sarà in grado di sfruttare la tecnologia dell’automazione per offrire un'ampia gamma di contenuti personalizzati e aggiornati in ogni fase del viaggio avrà successo.

La soluzione

Travelport Trip Assist permette alle agenzie di avere una piattaforma mobile che mantiene costante la connessione con il viaggiatore in ogni fase del viaggio, utilizzando il brand dell’agenzia per avere accesso a moltissime informazioni da un unico punto di accesso. Travelport Trip Assist fornisce informazioni generali sull’itinerario, aggiornamenti in tempo reale su voli, gate e eventuali ritardi o cancellazioni e mappe. E, soprattutto, permette alle agenzie di mandare messaggi rilevanti al singolo viaggiatore, sia riguardo all’itinerario che a prodotti o servizi interessanti per lui e non ancora prenotati. Ad esempio, attività e tour disponibili nel luogo d’arrivo, messaggi di allerta in caso di condizioni meteo particolari, scioperi, fenomeni naturali o, semplicemente, messaggi di ben tornato a casa per dimostrare al viaggiatore l’impegno e l’attenzione che si hanno per lui.


Travelport Trip Assist è solo una delle molte soluzioni che Travelport mette a disposizione degli agenti che vogliono conquistare il mondo digitale. Contattaci per scoprire quella più si adatta alle tue necessità d’agenzia.

Speciale Travelport


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte