EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Un pilota di Ryanair lancerà una low cost a lungo raggio

01/10/2018 12:37
Il progetto, che deve ancora decidere il suo marchio, sta attualmente utilizzando la denominazione di "Swiss Skies" e potrebbe debuttare entro la metà del 2019

Un pilota di Ryanair insieme a tre veterani dell’industria aeronautica stanno cercando finanziamenti in Svizzera per lanciare una low cost di lungo raggio.

Il progetto, che deve ancora decidere il suo marchio, ma sta attualmente utilizzando la denominazione di "Swiss Skies", potrebbe essere lanciato entro la metà del 2019 se la raccolta di fondi avrà successo. La compagnia aerea prevede di avere una base di costi inferiore del 30% rispetto agli operatori di rete consolidati e di essere redditizia nel suo terzo anno, con margini che superano le medie del settore. I fondatori ritengono che il modello di business eviterà i problemi che toccano gli altri operatori del settore. La decisione di lanciare la nuova low cost avviene una settimana dopo il collasso dell’aerolinea Sky Work, che operava verso destinazioni europee dall’aeroporto di Berna. Nell'ultimo anno e mezzo, ci sono state anche chiusure a causa dell'insolvenza di airberlin e Monarch e della compagnia aerea regionale belga Vlm.

La nuova compagnia aerea, che deve ancora avere un nome, si concentrerà inizialmente sul servizio del Nord America e spera di indebolire i vettori più grandi e consolidati con un servizio di bassa velocità dall'aeroporto di Basilea-Mulhouse, al confine della Svizzera con la Franciae la Germania.

Oltre agli Stati Uniti, la compagnia aerea intende aggiungere destinazioni nei Caraibi, in Asia, in Medio Oriente e in Brasile da numerosi punti di origine europei. Tuttavia, non sta pensando a un'operazione nel Regno Unito a causa della competitività dell'industria aeronautica del Paese e dell'incertezza creata dalla Brexit.
 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte