EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Egitto: ora tocca alle crociere

11/10/2018 08:59
Alpitour e Gruppo Uvet tornano a puntare con forza sul paese dei Faraoni. Su Luxor volerà Air Cairo, da Milano, mentre Egyptair si prepara a reintrodurre il collegamento diretto da Roma

L’Italia torna tra i primi 10 paesi più importanti per il turismo in Egitto e si posiziona al quarto posto - con 153.906 arrivi registrati nei primi 6 mesi dell’anno (+52%) - dopo Germania, Ucraina e Uk.

A ricordare i dati positivi è stato il direttore dell’Ente turistico egiziano in Italia Emad Abdalla che ieri sera a Rimini, alla presenza dell’ambasciatore d’Egitto Hisham Mohamed Moustafa Badr ha detto: “La nostra stima è di chiudere il 2018 con 400mila visitatori e siamo orgogliosi che in estate, dopo tanti anni, Sharm El Sheikh sia tornata a superare Marsa Alam in termini di arrivi dal Belpaese. Abbiamo accolto con piacere il ritorno di Alpitour nelle crociere sul Nilo (con charter dal prossimo marzo) e siamo orgogliosi che anche il gruppo Uvet preveda il ritorno sulla destinazione a partire dal mese di novembre. A questi successi hanno senz’altro contribuito le compagnie Egyptair ed Air Cairo che stanno dimostrando un impegno senza precedenti per il rilancio dei flussi dall’Italia”.

Egyptair sulla winter conferma 25 voli a settimana, da Roma e da Milano, e annuncia l’entrata di 33 nuovi aeromobili in flotta: ”Siamo certi che il 2019 sarà un anno chiave anche per la ripresa delle Crociere sul Nilo - ha detto Stephanos Michaelidis, direttore commerciale per l’Italia di Egyptair – e non escludiamo che a breve possa tornare anche il diretto Roma-Luxor, un progetto ancora embrionale ma sui tavoli di discussione, come la possibilità di introdurre tariffe speciali per gli operatori italiani al fine di aiutarli ad essere più competitivi sul mercato”.

Saranno 15 a settimana invece, i collegamenti effettuati da Air Cairo. Tra ottobre e novembre inizieranno le rotazioni su Sharm da Bologna e da Venezia, e a seguire verrà introdotto anche il Malpensa-Marsa Alam. Altra grande novità, il Malpensa-Luxor, con possibilità di proseguire fino a Hurghada. a.te.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us