EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Dall’Italia sono 200mila i passeggeri di Norwegian sugli Stati Uniti

07/11/2018 15:15
La compagnia costruisce una solida base di clienti per le nuove rotte della Sumemr 2019: Los Angeles, Oakland Sfo e New York giornaliero, da Roma

Fino ad ottobre, Norwegian Air ha trasportato circa 200mila passeggeri tra Roma e gli Stati Uniti. Un risultato che la compagnia di lungo raggio low cost ritiene soddisfacente, una buona base di clienti per prepararsi ai servizi del prossimo anni, già nei sistemi di vendita.

Dalla Summer 2019, infatti, conferma i servizi su Los Angeles, tre volte alla settimana dal 1° aprile, su Oakland San Francisco due volte alla settimana dal 2 aprile, infine su New York Newark giornaliero, dal 31 marzo. Il tutto sempre da Fiumicino. “In generale siamo molto contenti della crescita in Italia per quest’inverno – commenta Alfons Claver, head of public affairs Norwegian per l’Italia e la Spagna -. Innanzitutto, domenica 28 ottobre sono decollate le due nuove rotte da Roma verso Tel Aviv e Reykjavik grazie alle quali sarà possibile raggiungere, con voli sempre diretti, Israele (7 giorni su 7) e l’Islanda (2 volte a settimana, giovedì e domenica). Con questi nuovi collegamenti saremo l’unica compagnia aerea a collegare la capitale italiana a quella islandese con voli diretti. Inoltre, in Italia incrementiamo la nostra capacità di trasporto passeggeri del 43%”.

Il mercato italiano risponde bene all’offerta del vettore.Ad esempio, la rotta Roma – New York è passata da 4 a 7 frequenze settimanali in pochissimo tempo, più velocemente di tutte le altre destinazioni in Europa, eccetto Londra”, aggiunge il manager. La tariffa base per New York è 169,90 euro, mentre per la California (Los Angeles e San Francisco) sarà di 189,90 euro. “Possiamo affermare di essere ancora il player più competitivo in Italia”, conclude Claver. p.ba.

Nella foto di "Esade law school" su Twitter @esade, a destra Alfons Claver


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte