EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Tempi stretti per Alitalia: torna l’ipotesi Lufthansa

12/11/2018 09:30
Brookfield smentisce ipotesi di valutazione mentre il vettore tedesco sembra aprire con un’ipotesi azionaria

Tempi sempre più stretti per l'esame delle offerte per l'acquisto di Alitalia. Dal 31 ottobre scorso i commissari straordinari stanno vagliando le proposte dei potenziali acquirenti. In questi giorni è atteso l'invio della relazione al comitato di sorveglianza del Mise. Quest’ultimo esprimerà il suo parere, che condizionerà la decisione del dicastero sul soggetto con cui avviare la trattativa in esclusiva.

Sul tavolo dei commissari, oltre alle due offerte vincolanti presentate da Fs spa ed easyJet e quella non vincolante di Delta Airlines, sembra restare fuori il fondo canadese Brookfield, che fa sapere a questa agenzia di stampa di “non avere partecipato ad alcuna discussione collegata al dossier Alitalia”.

Secondo Il Sole 24 Ore Lufthansa starebbe valutando un rientro in campo con una partnership azionaria e proprio per questa valutazione “si è tenuto un incontro tra il management del vettore tedesco e il sottosegretario alle Infrastrutture e ai Trasporti Armando Siri”, scrive il quotidiano.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte