EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Aeroporto di Bologna, +14,9% di passeggeri

06/12/2018 14:12
Lo scalo emiliano sempre più internazionale: oltre 500.000 pax sui quasi 670.000 del mese scorso hanno volato su tratte Italia-estero o viceversa. Movimenti aerei a +11,1%

Un incremento del numero di passeggeri del +14,9%. E’ questo il risultato fatto registrare a novembre (rispetto allo stesso mese del 2017) dall’aeroporto Marconi di Bologna. I pax movimentati nel periodo sono stati 669.298, dei quali 511.787 su voli internazionali, mentre quelli su voli nazionali sono stati 157.511.

In crescita (+11,1%) anche i movimenti aerei, a quota 5.454. Nel periodo gennaio-novembre 2018 i passeggeri complessivi del Marconi sono stati 7.852.818, con una crescita del +3,5% sul 2017. 

Gli ottimi risultati di novembre “sono riferibili principalmente all’avvio di nuovi voli e alla conferma anche per l’inverno di una serie di frequenze aggiuntive e di nuovi voli attivati durante la stagione estiva”, spiegano dall’aeroporto in una nota. Le novità della winter sono la quinta frequenza giornaliera di Lufthansa per Francoforte, l’avvio del volo per Vienna con Lauda Motion e l’introduzione dei voli per Londra Luton, Amman e Kaunas con Ryanair. Tra le conferme delle novità estive, la seconda frequenza giornaliera per Catania con Alitalia e la terza frequenza settimanale per Atene con Aegean.

Le tre destinazioni preferite di Novembre sono state Catania, Francoforte e Parigi Charles de Gaulle. Tra le prime dieci destinazioni troviamo inoltre, nell’ordine: Madrid, Roma Fiumicino, Barcellona, Palermo, Londra Heathrow, Londra Stansted e Amsterdam. La città catalana è quella tra le prime dieci che ha fatto segnare l’incremento mensile più significativo (+25,8%), seguita da Catania (+21,3%) e Amsterdam (+12,7%).


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte