EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Adm in diminuzione: il confronto serve

06/12/2018 09:38
Si è svolto a Madrid l'incontro organizzato tra vettori, Gds, agenzie di viaggi e coordinato da Iata per capire lo stato dell'arte delle sanzioni sulla biglietteria aerea

Si è concluso l'Adm User Group di Madrid promosso da Iata con tavoli di confronto pre-organizzati composti da un coordinatore di Iata, tre compagnie aeree, un Gds e 4 agenzie di viaggi di rilievo per entità del business, principalmente Ota e network internazionali.

Quale l’obiettivo del confronto? Facilitare le relazioni tra i vari attori della biglietteria che sono per l’appunto compagnie aeree, agenzie e Gds. Diversi i temi affrontati sulla gestione degli Adv e dai dati presentati dagli organizzatori è emerso che gli Adm sono diminuiti rispetto al passato, anche in proporzione ai volumi di vendita, e quindi questo fatto avvalora la tesi che sia un'iniziativa utile quella di mettere attorno allo stesso tavolo tutta la filiera della biglietteria.

Un aspetto positivo è stata senz’altro l’interazione tra vettori e adv, che hanno discusso insieme tematiche tecniche con l’obiettivo di cogliere le necessità e le priorità di entrambe le parti.

Altro tema discusso è stato quello degli Adm per inutilizzo del biglietto, che al momento sembra inviarli soltanto Lufthansa, sanzionando l’agenzia con la differenza tra biglietto andata/ritorno e la sola andata.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte