EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Sviluppo Club Med nelle Alpi, l'espansione procede

18/12/2018 15:40
Inaugurato Les Arcs Panorama e il prossimo anno sarà la volta di Alpe d'Huez

Prosegue lo sviluppo strategico di Club Med nelle Alpi. Dopo l’apertura a dicembre dello scorso anno e la prima stagione Club Med Grand Massif Samoëns Morillon nell’Alta Savoia e in seguito all’inaugurazione di Les Arcs Panorama di quest’anno, Club Med conferma il planning di un nuovo resort in apertura ogni anno.

A dicembre dell’anno prossimo sarà la volta del nuovo Club Med Alpe d’Huez, che passerà da 3 a 4 Tridenti grazie alla sua ricostruzione ed estensione. Ci sono altri progetti in corso, come l’apertura di nuovi Club Med a La Rosière, Tignes, Valloire, Avoriaz e Sansicario.

Tutti questi resort Premium, attivi sia in estate che in inverno, sono destinati alle famiglie provenienti da tutto il mondo. Club Med conferma quindi di volersi imporre come forza trainante per accrescere il patrimonio turistico nelle Alpi e per sviluppare un’offerta neve unica.

A dicembre del 2020, Club Med aprirà poi il suo primo resort di montagna in Canada, nel Massiccio Charlevoix (Québec), che rimarrà aperto tutto l’anno. Club Med sta elaborando un terzo progetto in Cina, dopo l’apertura dei Resort Yabuli e Beidahu, e un altro nella Corea del Sud.

Henri Giscard d’Estaing, presidente di Club Med, ha dichiarato: "Les Arcs Panorama, l’ultimo flagship in montagna di Club Med è l’emblema di quello che Club Med sa fare meglio. Sono fiero di festeggiare l’apertura di Les Arcs Panorama, l’ultimo gioiello di Club Med. Questo nuovo resort testimonia il nostro impegno nei confronti delle destinazioni montane e la nostra ambizione di voler ricoprire un ruolo di primo piano nello sviluppo del patrimonio turistico alpino".

 

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte