EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

L’Abruzzo verso una nuova brand identity

20/12/2018 15:16
I cardini della nuova strategia si fondano su fare sistema, innovazione, integrazione e internazionalizzazione

Si sono appena conclusi gli Stati Generali del Turismo a Teramo all’interno di #DestinazioneAbruzzo – step 2, la manifestazione regionale dedicata alla condivisione del Piano Strategico del Turismo Regionale con tutti gli operatori e gli stakeholder del territorio abruzzese.

L’iniziativa si è aperta lunedì 17 dicembre con un momento di confronto con gli operatori turistici volto ad individuare le più efficaci strategie di promozione del turismo e di posizionamento del nuovo brand Abruzzo ed è proseguita il 18 dicembre con un’assemblea plenaria alla presenza del presidente vicario della Regione Abruzzo, Giovanni Lolli, di esponenti di spicco della Regione Abruzzo, del Mipaaft, dell’Enit e di esperti nazionali.

Nel suo intervento di apertura il presidente vicario della Regione Abruzzo, Giovanni Lolli ha commentato: “L’Abruzzo è una Regione dal grande potenziale e per rendere appetibile il nostro prodotto turistico è necessario renderlo raggiungibile, organizzare servizi e farlo conoscere attraverso una promozione mirata”.

L’assessore al Turismo della Regione, Giorgio D’Ignazio, ha aggiunto: “È arrivato il momento di ideare un concetto connotante, definito, unico e riconoscibile che non si discosti dalla reale percezione dell’Abruzzo come Regione Verde d’Europa e che sappia trasformare in positivo la negatività di essere poco conosciuta”.

Alla condivisione dei contenuti del Piano Strategico del Turismo presentati dal direttore del Dipartimento del Turismo regionale, Francesco Di Filippo, sono seguiti i tavoli tecnici – suddivisi su quattro macro aree: Governance del Turismo Regionale, Ecosistemi digitali, Promo - commercializzazione e Analisi dati, Osservatorio turistico, Formazione – a cui hanno preso parte più di 100 stakeholder provenienti da tutto l’Abruzzo.

“I cardini fondamentali della nuova strategia si fondano sul fare sistema, l’innovazione, l’integrazione e l’internazionalizzazione – ha commentato Di Filippo –. Il coinvolgimento degli operatori è fondamentale per la promozione del territorio attraverso la nuova brand identity basata sulla scoperta dell’autenticità dell’Abruzzo, dei suoi paesaggi incontaminati, della sua gente accogliente dalla forte identità e della sua offerta fatta di esperienze uniche e personalizzabili”.

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte