EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Soft skills in ambito turistico: Income Tourism arriva nelle aziende italiane

14/02/2019 10:24
Alla Bit l'iniziativa dedicata agli studenti che si apprestano al "salto" tra università e lavoro. Tredici partner accademici e aziende provenienti da sette paesi. Guida Viaggi è tra i partner

È sempre più delineato il progetto europeo Income Tourism che, nel corso della tre giorni di Bit, ha riunito le aziende italiane che prenderanno parte a questo programma triennale ospitando in stage gli studenti per aiutarli a sviluppare le soft skills in ambito turistico. “È un importante momento di confronto per tracciare le linee guida di questo progetto che coinvolge università, mondo del lavoro e studenti - afferma Roberta Garibaldi, docente dell'Università degli Studi di Bergamo -. Il ruolo delle soft skills, oggi, in Italia è ancora sottostimato in quanto si dà maggiore importanza ai contenuti piuttosto che alle competenze”. 

Con Income Tourism si vuole preparare al meglio lo studente al salto tra università e azienda, focalizzando l’attenzione sulla versatilità dei ragazzi che si affacciano al mondo del lavoro. Le competenze trasversali giocano un ruolo fondamentale nel settore del turismo dove comunicazione, cordialità, competenza sociale e rapporti umani sono requisiti imprescindibili. Il progetto coinvolge 13 partner appartenenti al mondo accademico e aziende provenienti da sette Paesi: dal Portogallo il Politecnico Viana do Castelo, Confederação Empresarial do Alto Minho, Comunidade Intermunicipal do Alto Minho, Ppll Consult, dalla Spagna l’Università di Girona e Larsa, dall’Italia l’Università di Bergamo e Givi (Guida Viaggi è media partner dell’iniziativa), da Malta la Malta University Consulting Limited e la Malta Business Foundation, dalla Croazia l’Università di Split, dalla Germania la Dhbw Ravensburg e dall’Olanda l’Association for Tourism and Leisure Education.

Il prossimo meeting verrà ospitato dall’Università di Bergamo il 26 e 27 febbraio, Income Tourism è finanziato dall’Unione Europea, Erasmus +, E+ KA2: Cooperation for innovation and the exchange of good practices, Knowledge Alliances. s.f.

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte