EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Numeri in crescita per Convention Bureau Italia

21/02/2019 17:22
A quota 121 i soci, 20 le attività internazionali confermate per il 2019; seconda edizione di Italy at Hand, The Event

Un inizio anno molto promettente per il Convention Bureau Italia che si conferma, già nei primi mesi del 2019, caposaldo dell’intera filiera della meeting Industry. Lo attestano i numeri in continua crescita: arriva a 121 il numero dei soci di CbItalia e salgono a 20 le attività internazionali confermate per il 2019 due delle quali si svolgeranno con Enit – Agenzia Nazionale del Turismo, in Nord America dal 18 al 22 marzo e nel Regno Unito il 3 e il 4 aprile.

Una rete di imprese di qualità che, a quasi 5 anni dal suo battesimo nel mondo del Mice, conta oggi una rappresentatività di oltre 2000 aziende sul territorio nazionale.

Di particolare rilievo la recente adesione del gruppo veneziano Vela Venezia Unica che va ad aggiungersi ad altre strutture di punta già socie di CbItalia, completando così l’offerta di tutta la destinazione. Oltre a Venezia anche un’altra città di riferimento del Mice italiano entra a fare parte del network di CbItalia: Alta Costiera – Amalfi Coast Convention Bureau. A questi si aggiungono hotel e Dmc quali Grand Hotel Varese, E.B Destination Specialist, Mizar, e due service provider I-Sped e Nolostand.

Sul fronte delle attività sale il numero di quelle internazionali dedicate agli operatori nazionali, anche grazie al rinnovato accordo con Enit, insieme alla quale si svolgeranno il Roadshow in Nord America (Toronto- Chicago- Kansas City – Milwaukee, 18 - 22 marzo) e i Roadshow in UK (Londra e Manchester 3-4 Aprile). Entrambi gli appuntamenti hanno registrato il sold-out a poche settimane dall’apertura delle iscrizioni.

Nella fitta agenda degli eventi di CbItalia sono anche previsti nuovi appuntamenti su inediti mercati europei: in programma un evento a Zurigo fissato per il 4 luglio e un Roadshow in Germania che farà tappa a Monaco il 4 settembre e a Düsseldorf il 5 settembre, il tutto si aggiunge all’ormai consueto Workshop dedicato al segmento associativo previsto a Bruxelles per il 20 Giugno.

Sono già cominciati i preparativi per l’evento di punta di CbItalia Italy at hand, The Event giunto quest’anno alla sua seconda edizione, in programma a Roma dal 7 al 9 novembre 2019. È stato infatti il Convention Bureau Roma & Lazio a presentare e vincere la candidatura aggiudicandosi così la nomina ad host destination.

“Sono diverse le motivazioni alla base della scelta di Roma come sede dell’evento - commenta Tobia Salvadori, bureau manager -; innanzi tutto il grande entusiasmo dimostrato dal Cb Roma & Lazio per questo progetto, la cui candidatura era fortemente ambiziosa e ricca di spunti. Siamo certi che questa energia consentirà ad Italy at Hand di mantenere intatta la sua carica innovativa. In secondo luogo l’idea di organizzare un evento b2b Mice di portata internazionale in una delle destinazioni innegabilmente più battute dalla meeting industry mondiale, rappresenta di fatto una nuova irrinunciabile sfida da affrontare”.

 

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte