EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Il Bahrain lancia il sistema tax free 100% digitale

11/03/2019 14:10
I turisti che visitano il Paese potranno richiedere il rimborso sugli acquisti effettuati durante il soggiorno

Per supervisionare lo schema di rimborso turistico dell’Iva, il regno del Bahrain ha lanciato un sistema tax free digitale al 100% in collaborazione con Planet, società attiva nei servizi di rimborso Iva e pagamenti digitali. L'implementazione dell’infrastruttura tax free rientra nel programma 2030 Economic Vision del governo del Bahrain, attraverso il quale il regno intende diversificare la propria economia, puntando meno  sui  settori predominanti di idrocarburi e finanza, e più su "turismo, servizi alle imprese, produzione e logistica".

I turisti che visitano il Bahrain potranno così richiedere il rimborso di una percentuale dell'Iva pagata sugli acquisti effettuati durante il soggiorno. I rimborsi verranno quindi effettuati tramite un sistema digitale completamente integrato, che collega le aziende registrate al programma con i punti di uscita dal Paese, inizialmente presso l'aeroporto internazionale del Bahrain.

L’iniziativa è in linea con gli sforzi del National Bureau for Revenue per garantire un'attuazione graduale dell'Iva, inizialmente con l'imposta sulle vendite applicata solo alle società con un fatturato annuo superiore a 5 milioni di dinari del Bahrain, pari a circa 11,7 milioni di euro. Dal 18 febbraio a oggi sono oltre 2mila i venditori locali e internazionali che si sono registrati come società soggette a Iva in Bahrain.

Il contratto esclusivo con il Bahrain arriva dopo quello già  sottoscritto da Planet con gli Emirati Arabi Uniti, per cui da novembre 2018 gestisce l’intero schema di rimborso dell’Iva turistica, sistema a cui hanno aderito oltre 8.900 commercianti.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte