EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Alitalia, Battisti vola da Delta per chiudere

14/03/2019 08:59
Un incontro ad Atlanta tra l'a.d. di Fs e il ceo della compagnia aerea per finalizzare la trattativa

Fs vola negli Usa per concludere la trattativa per l’ingresso di Delta in Alitalia. Dopo settimane di confronto, Gianfranco Battisti, amministratore delegato del gruppo ferroviario, è pronto per la sua prima missione ad Atlanta, al quartier generale dell'aviolinea americana con l'obiettivo di imprimere una stretta al negoziato e imboccare il rettilineo finale per poter avviare il negoziato in esclusiva.

Tutto è pronto, dunque, per la missione del numero uno delle Ferrovie, che incontrerà il ceo di Delta, Ed Bastan, già incontrato a Roma. E, sottolineano fonti vicine al dossier, non sarà una visita di circostanza. Il fatto che vada Battisti in prima persona, accompagnato da una ristrettissima delegazione, sta ad attestare che ci sono le condizioni per tentare l'affondo e porre un fondamentale tassello del 'Progetto Az' al quale le Ferrovie lavorano da mesi.

Un tassello rappresentato dalla partnership con un primario vettore internazionale che le Fs, che in questa fase svolgono il ruolo di polo aggregatore, hanno posto come condizione per poter condurre in porto l'operazione.Sul tavolo ci sono ancora complessi nodi da sciogliere: in primis, quello della partecipazione. Delta dovrebbe entrare nella newco con una quota del 20% e sulla portata dell'investimento è atteso un impegno chiaro. Così come dovranno essere messe nero su bianco le strategie industriali, in termini di flotta, network e occupazione, dell'operazione.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte