EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Azul archivia il 2018 sotto il segno più

20/03/2019 09:45
Il vettore brasiliano incrementa il margine operativo e rafforza la flotta

Numeri in crescita e importanti strategie commerciali e di rafforzamento per Azul, la compagnia privata brasiliana rappresentata in Italia da Amoreps Italy, che nel corso del 2018 ha registrato un utile netto pari a 703,6 milioni di real brasiliani (equivalenti a 183,7 milioni dollari americani, circa 162 milioni di euro), segnando una crescita del 36% rispetto all’anno precedente.

Il vettore, che da poco ha vinto il riconoscimento assegnato da Oag come compagnia più puntuale del Brasile, nel corso degli scorsi dodici mesi ha visto i propri ricavi operativi salire del 18,4% fino a 9,2 miliardi di real (2,4 miliardi di dollari, circa 2,1 miliardi di euro), con una utile operativo attestatosi attorno a 808 milioni di real (201,9 milioni di dollari, più di 77 milioni di euro), in flessione del 4,7% anno. Numeri che hanno fatto lievitare il margine operativo dell’8,8% anno su anno. 

Azul ha inoltre recentemente siglato un accordo per l’acquisto di alcuni asset di Avianca Brasil, tra cui la licenza operativa e alcuni tra gli Airbus A320, che compongono la flotta del  vettore di recente in amministrazione controllata. 

Oltre a disporre di un network domestico con oltre 100 destinazioni servite in tutto il  Brasile, Azul effettua anche collegamenti intercontinentali tra l’Europa e il suo hub di San Paolo  Viracopos. Attualmente sono dieci le frequenze settimanali da e per Lisbona, che diventeranno 14 a partire da luglio, tre i voli settimanali da e per Oporto e cinque i collegamenti settimanali da e per Parigi Orly, questi ultimi  operati dalla compagnia gemellata Aigle Azur (ma vendibili con il codice AD* di Azul). 

Per i passeggeri provenienti dall'Italia è possibile raggiungere l’hub di Lisbona con voli Tap in  partenza da Bologna, Firenze, Milano, Roma, Venezia e da giugno anche da Napoli. Per arrivare a Parigi  Orly, invece, il feederaggio è garantito dai voli quotidiani effettuati da Aigle Azur da Milano  Malpensa. I voli domestici e intercontinentali di Azul sono presenti con piastrina AD 577 su tutti i principali Gds.


 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte