EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Continuità territoriale: Air Italy riceve autorizzazione ad operare i voli

20/03/2019 16:21
Sono in vendita i collegamenti tra Olbia, Fiumicino e Linate dall' 1° al 16 aprile 2019

Air Italy ha ricevuto dalla Regione Sardegna l’autorizzazione ad operare i voli in regime di continuità territoriale sulle rotte Olbia-Roma Fiumicino e Olbia-Linate anche nel periodo 1°- 16 aprile. La compagnia sta procedendo a mettere in vendita i voli sui propri sistemi di distribuzione e conferma che saranno disponibili entro la giornata odierna.

Per quanto riguarda il periodo successivo al 17 aprile 2019, data di avvio del nuovo regime di continuità territoriale, Air Italy è ancora in attesa di comunicazioni da parte degli enti preposti e procederà ad offrire i voli al pubblico non appena verrà autorizzata ufficialmente.

“La decisione di coprire il periodo dal 1° al 16 aprile è conseguente alla scelta, assunta lo scorso 12 marzo, di accettare gli oneri di servizio pubblico, per un anno a partire dal 17 aprile, sulle rotte da Olbia senza compensazione – una decisione presa con l’obiettivo di supportare il proprio staff, proteggere il nostro investimento e garantire un duraturo futuro al nostro business - afferma il chief operating officer di Air Italy, Rossen Dimitrov -. Attendiamo di ricevere dalle autorità competenti, il più presto possibile, un riscontro alla nostra proposta di operare senza compensazioni, in modo da poter mettere in vendita i voli a tutto vantaggio del servizio per i residenti in Sardegna e del supporto all’economia legata al turismo, in particolare in occasione delle imminenti vacanze pasquali. Olbia ospita la sede di Air Italy e noi continueremo a preservare le radici della società nata qui oltre 50 anni fa. Siamo orgogliosi di questa lunga storia, che ha creato sviluppo sociale ed economico e formato centinaia di professionisti del trasporto aereo nazionale, costituendo un ponte ideale fra la Penisola e la Sardegna”.

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte