EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Todrà, Marocco in ripresa e focus su Usa e vacanze trekking

25/03/2019 10:40
Registrata una crescita del 25% sulla destinazione storica dell'operatore romano con l'apertura alle low cost

Il Marocco in prima linea con diversi tipi di pacchetti e soluzioni. “Siamo specialisti sulla destinazione da sempre e l'intermediazione ci è vicino. Sul Marocco offriamo una serie di pacchetti dai 3 giorni ai 7, con diversi itinerari. Dopo anni che ci affidavamo solo alla linea, abbiamo ceduto alle low cost che hanno voli diretti, per venire incontro alle richieste di quella clientela che richiedeva solo servizi a terra tralasciando il volo”.

A parlare Bruno Alegi, titolare di Todrà Tour Operator, che ha sottolineato che il Marocco era e resta un Paese sicuro. “Oltre ai classici tour abbiamo aggiunto la città di Ben Chefchaouen al nord di Fez. E definita la perla blu per tutte le sfumature di colore azzurro e turchese che la avvolgono. E' una città di moda e quindi molto richiesta soprattutto dai giovani che vogliono scoprire gli aspetti di una città molto particolare”.

Todrà ha inserito nella sua programmazione gli Usa dopo l'inserimento nel team di Cinzia Castellani e alcuni viaggi legati al trekking con le scalate del Kilimangiaro (5895 m.) e del Toubkal (4167 m.). “Vorrei inserire anche Nepal e Buthan, destinazioni non facili dedicate a una fascia ristretta di persone, ma fattibili. Il Marocco resta la nostra destinazione di punta e da qualche anno stiamo lavorando anche su Turchia e Tunisia. Entrambe le destinazioni hanno lasciato alle spalle il periodo di crisi . Organizziamo itinerari, che nella nostra filosofia, sono organizzati sempre su misura”. a.to.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte