EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Sardegna: dall'Antitrust parere negativo su proroga convenzione Stato-Tirrenia

29/03/2019 11:02
Non ci sarà lo slittamento della scadenza prevista per luglio 2020. Secondo il Garante ci sarebbero problemi dal punto di vista concorrenziale per il processo di fusione tra Moby e Tirrenia Cin

Parere negativo. E' ciò che ha dato l'Antitrust in merito alla proroga della convenzione tra Stato e Tirrenia per i collegamenti con la Sardegna. Come si legge su fonti di stampa non ci sarà slittamento della scadenza prevista per luglio 2020.

Secondo il Garante la proroga presenta problemi dal punto di vista concorrenziale. Alla base del giudizio ci sarebbe il processo di fusione tra Moby e Tirrenia Cin, compagnie concorrenti che ora fanno parte del Gruppo Onorato.

Per l'Antitrust non è possibile alcuna proroga come, invece, era stato richiesto da Tirrenia. Dal canto suo il ministero dei Trasporti deve capire se sia possibile effettuare la continuità territoriale senza sovvenzioni pubbliche, in caso contrario, con una nuova convenzione.

La convenzione attuale è in vigore dal 2012, come si legge su fonti di stampa, prevede un corrispettivo pari a 72 milioni di euro per garantire la continuità marittima tra la Sardegna e la penisola.

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte