EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Raffica di news nell’estate Albatravel

02/04/2019 11:29
Isole Ionie, Pantelleria, un progetto sulla Turchia. Prevista, inoltre, la creazione di Disney Point in alcune adv. I trent’anni “un traguardo importante”

“Abbiamo lanciato di recente la programmazione charter sulle isole Ionie. E’ il terzo anno che la proponiamo, ma abbiamo ampliato i collegamenti, con partenze da Milano, Roma, Bologna, Napoli e Verona”. A parlare è Luca Riminucci, direttore vendite di Albatravel-Whl. “L’impegno è di 60-70 posti a settimana suddiviso sui vari aeroporti – specifica il manager -. Nelle prossime settimane lanceremo, inoltre, Pantelleria, con un pacchetto dai principali aeroporti italiani”. Quali sono le mete più vendute al momento, chiediamo? “Stiamo vendendo bene il Mediterraneo in generale, in particolare Malta e le isole greche”. Al vaglio anche una new entry sulla Turchia: “Stiamo valutando un pacchetto tour più soggiorno mare in caicco con voli Pegasus”. Si segnala anche Israele: “Lo stiamo vendendo bene”, assicura Riminucci. Sul lungo raggio “gli Stati Uniti rimangono la prima destinazione sia come partenza secca sulla singola città sia come tour, che stanno crescendo a doppia cifra. Bene anche l’Oriente. Stiamo, poi, crescendo bene sulle crociere”.

La Pasqua alta ha modificato le vendite? “Sicuramente ci sono stati meno short break in questo periodo a favore di una vacanza più lunga nei ponti. I numeri sono, comunque, rimasti gli stessi, nonostante un rallentamento in marzo”. Si stanno realizzando “sinergie con i principali network: con ognuno stiamo mettendo a punto progetti diversi, come campagne vendite e promo su certi prodotti”. Non è tutto: “Stiamo anche lavorando anche a un altro progetto: entro maggio creeremo dei Disney Point su alcuni punti vendita: numericamente saranno una cinquantina e avranno dei plus”. E’ previsto, poi, “un calendario importante di eventi sul territorio con gli enti e con Norwegian, oltre ai famtrip”.

Il 1° gennaio è stata completata la fusione: attualmente Albatravel Whl conta su 200 dipendenti, una rete vendita di 20 commerciali e 5 capi area, che “è stata rifatta nuova all’inizio dell’anno”. Otto gli uffici in Italia più sette quelli all’estero. “Quest’anno festeggiamo i 30 anni – rammenta Riminucci -. Si tratta di un traguardo importante a livello di Ota e anche nel panorama dei t.o.”. n.s.

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us