EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

I Caraibi di Gattinoni Travel Experience crescono

03/04/2019 17:25
Si consolida la collaborazione con Sandals Resorts International, proponendo anche isole diverse da quelle maggiormente note, come Grenada e Barbados

"Gattinoni Travel Experience mi piace perchè osa, non propone le solite isole, ma anche Grenada, Barbados e questo perchè conosce molto bene le destinazioni, sanno vendere il prodotto e il nostro è un prodotto che va protetto". Paola Preda, country manager Sandals Resorts International, è più che soddisfatta della partnership che c'è con la linea di viaggi esperienziali di Gattinoni Mondo di Vacanze.

Numeri alla mano, le vendite di Gattinoni Travel Experience per la destinazione Caraibi triplicano rispetto allo scorso anno e raggiungono l’8% del fatturato totale. Il trend di prenotazioni è in netto aumento rispetto al pari perimetro del 2018 (+210%), non solo, nelle ultime settimane è ancora più performante. Quanto alle mete più gettonate la società cita Antigua, Aruba, Barbados, Repubblica Dominicana, Turks & Caicos e Bahamas. I Caraibi di Gattinoni Travel Experience piacciono a un target che spazia dai 35 ai 65 anni, alto spendente, ricerca comfort e servizio eccellente.

Ecco quindi che i resort a 4 o 5 stelle, proposti con formula all inclusive, piacciono soprattutto a famiglie o coppie, mentre la formula bed and breakfast è preferita da chi desidera esplorare il territorio circostante. “I resort Sandals e Beaches garantiscono l’eccellenza di prodotto e servizio che la nostra clientela desidera trovare nel corso del soggiorno”, fa presente Alberto C. Albéri, responsabile di Gattinoni Travel Experience.

Dal canto suo Sandals e Beaches conta un portfolio di 19 resort, suddivisi in 16 Sandals e 3 Beaches. La differenza che intercorre tra loro è tutta nel target, nel senso che nel primo caso sono solo per coppie, sono vietati ai minori di 18 anni, nel secondo, sono per coppie, gruppi di amici, single, possono arrivare fino a 3 camere comunicanti, con un'offerta dedicata a clienti 0-16 anni, con miniclub, parchi acquatici con scivolo, più tutto un mondo dedicato ai bambini con servizi a loro disposizione. 

La formula dei resort è l'all inclusive, ribattezzato Luxury Included, all'interno delle quote sono "compresi i nostri trasferimenti da e per l'aeroporto operati con minivan, abbiamo anche delle lounge Sandals per accogliere il cliente".
Nella formula sono compresi il wifi gratis e illimitato, tutti i ristoranti, "abbiamo resort che vanno da un minimo di 6/7 ristoranti fino ad un massimo di 21 e sono tutti gourmet". Nel prezzo pagato sono comprese le attività sportive, sia di terra sia di acqua.
Qualunque attività è prevista nell'all inclusive. Le escursioni fuori dal resort, invece, sono a pagamento. Quanto all'offerta in ogni resort è presente un centro Spa. 

Sono previste tre diverse tipologie di camere Sandals, la Club Level o concierge è quella maggiormente venduta sul mercato italiano.
"Sandals è una catena jamaicana - sottolinea la manager -, nata dal sogno di Mr Stewart, il suo fondatore, il quale desiderava che tutti potessero condividere casa sua nei Caraibi. Nel 1981 ha acquistato il primo resort in Jamaica e poi in altre isole dei Caraibi". s.v.

 

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte