EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Sabre: rilascio delle prime Api Ndc per i voli di United Airlines

03/04/2019 11:53
Le agenzie di viaggi partecipanti al programma Beyond Ndc hanno accesso a queste funzionalità per effettuare prenotazioni in tempo reale di contenuti

Sabre Corporation ha annunciato il rilascio delle prime Api Ndc per i voli di United Airlines, partner di questo lancio. Le agenzie di viaggi partecipanti al programma Beyond Ndc di Sabre hanno accesso a queste funzionalità per effettuare prenotazioni in tempo reale di contenuti Ndc e fornire ai propri clienti un'esperienza di acquisto ancora più completa.

Sabre lancia le funzionalità Ndc di shopping, prenotazione e biglietteria per United Airlines per tutti i voli sulla rete mondiale della compagnia aerea. United Airlines è così la prima grande compagnia aerea a disporre di funzionalità Ndc di Sabre. Le Api per lo shopping di Sabre integrano e normalizzano i contenuti aerei provenienti da ogni fonte, includendo così le offerte di compagnie aeree tradizionali, vettori low cost e soluzioni Ndc.

Le soluzioni Ndc di Sabre consentiranno a United Airlines di offrire nuove opzioni tariffarie e ulteriori servizi in volo; ne risulterà un’esperienza più completa per i clienti che sceglieranno Sabre come canale di prenotazione.

Sabre lavora a fondo insieme a tutte le compagnie aeree partecipanti al programma Beyond Ndc per portare a termine l’integrazione dei loro contenuti Ndc entro la fine dell’anno. Allo stesso modo è previsto che nel corso del 2019 verrà effettuato il rilascio di ulteriori funzionalità, compresa l’integrazione con Sabre Red 360, l’ambiente di lavoro da desktop per gli agenti di viaggio. 

"Ndc è una componente importante nella più ampia evoluzione della distribuzione dei contenuti aerei. Testare le Api di shopping compatibili con Ndc di Sabre e collaborare con United Airlines per trovare il modo di apportare un valore aggiunto ai clienti mantenendo se non migliorando funzionalità end-to-end sono operazioni cruciali per preparare il terreno a un successo futuro - ha affermato John Bukowski, director of distribution di American Express Global Business Travel -. L’accesso ai contenuti Ndc, insieme agli altri contenuti esistenti, ci permetterebbe di ampliare l’offerta ai viaggiatori e renderla modulare. I viaggiatori d’affari odierni hanno delle aspettative precise: vogliono accedere a tutti i contenuti disponibili e desiderano essere certi di ottenere le migliori tariffe personalizzate, con un servizio omnicanale. Ecco perché la nostra collaborazione con Sabre e United Airlnes, focalizzata esclusivamente sulla creazione di un valore aggiunto, è di fondamentale importanza per guidare l’evoluzione dell’industria dei viaggi”. 

Conformemente a quanto richiesto da Iata, Sabre è certificata Ndc di terzo livello (Offer and Order Management) come aggregatore di servizi di viaggio e come IT provider. 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte