EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Club Med La Caravelle, rinasce di una leggenda

09/04/2019 10:41
L’iconico resort di Guadalupa riapre a dicembre radicalmente rinnovato e con 130 camere in più

Il nuovo Club Med La Caravelle Resort di Guadalupa riaprià le sue porte a dicembre in una veste completamente rinnovata dopo un restyling 40 milioni di euro ma sempre fedele alla sua identità, proponendosi ancora una volta come punto di riferimento per le vacanze ricercate nell’isola più bella e selvaggia delle Antille francesi. Situato su una spiaggia di sabbia bianca protetta dalla barriera corallina considerata tra le più belle dei Caraibi e un paradiso dai kitesurfer, ora è un resort ipercontemporaneo con spazi e servizi pensati per la vacanza perfetta in famiglia o in coppia da trascorrere rilassandosi in uno scenario tropicale incontaminato, sperimentando nuovi e avvincenti sport, provando i trattamenti di una spa e assaggiando la miglior cucina locale.

Inaugurato nel 1969, La Caravelle vede ora aumentate e completamente ridisegnate le camere, c’è una nuova spa, ristoranti raffinati, più spazi per bambini e per lo sport, un’Oasi Zen dedicata solo agli adulti. Il progetto è stato affidato all'architetto Philippe Cervantes dello studio A+ che ha ripensato La Caravelle ispirandosi all'architettura creola, mentre gli interni sono stati curati da Michael Malapert, professionista che ha cominciato la sua carriera con Philippe Starck molto apprezzato nel mondo per il suo stile studiato per massimizzare i momenti di condivisione in bar, ristoranti, alberghi. Malapert ha ridisegnato La Caravelle ispirandosi alle foreste tropicali, alle spiagge bianche, all’eccezionale biodiversità di Guadalupa.

La struttura ha visto un significativo aumento del numero di camere (130 in più per un totale di 388). Tutte completamente rinnovate, ora si può scegliere tra categoria Club, Deluxe e Suite. Le 76 nuove camere Club godono di vista mare e sono attrezzate con un divano letto in grado di accogliere bambini fino a 12 anni. Sono pensate per le famiglie anche le 12 nuove suite composte da due camere (una per i genitori e l’altra per i bambini), ciascuna con il proprio bagno. Nell’Oasi Zen, area dedicata solo agli adulti, si può poi optare tra 30 nuove camere Deluxe con angolo soggiorno con vista mare o giardino e 12 nuove suite che sono invece composte da camera con soggiorno separato e un bagno con una vasca affacciata su grandi vetrate per godersi il mare.

 

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte