EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

GlobalData: in Italia diminuiscono i pagamenti cash

19/04/2019 11:00
Transazioni in contanti calate dal 2013 al 2018 del 9,11%; uno scenario che si rivela favorevole a Nexi, argomenta la società

Il mercato dei pagamenti in Italia è stato storicamente dominato dalla liquidità, tuttavia recentemente il volume delle transazioni cash è diminuito. Secondo l'analisi dei metodi di pagamento del 2018 di GlobalData, il volume delle transazioni in contanti in Italia è diminuito dal 2013 al 2018 del 9,11%. Una situazione favorevole alla crescita futura di Nexi.

La recente Ipo ha permesso all’azienda di raccogliere € 2,01 miliardi, ma il prezzo delle azioni è successivamente calato del 6,2%. Tuttavia, "considerata la crescente importanza dei pagamenti digitali in Italia - ha commentato Bhavika Shah, analista pagamenti di GlobalDataNexi avrà l'opportunità di recuperare il calo del prezzo delle azioni e di mantenere la domanda degli investitori”. Nexi si sta già posizionando con forza nel mercato italiano: ha lanciato un servizio di pagamento immediato, che consente il trasferimento dei fondi in meno di 10 secondi, nonché un'app che permette ai commercianti di monitorare le tendenze del business.

Shah ha aggiunto: "Questi servizi contribuiscono a rendere più attraente per i partner commerciali di Nexi i pagamenti digitali, sfruttando il modo in cui il mercato si sta muovendo e potenzialmente aiutando ad accelerare il passaggio dai contanti. Gli attuali sforzi di innovazione dei pagamenti di Nexi potrebbero portare a una crescita a medio termine e recuperare il suo recente deficit".


 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us