EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Croazia, Slovenia e Montenegro svelano i propri asset

30/04/2019 15:44
Eventi, terme e un’offerta da scoprire gli atout delle destinazioni secondo gli operatori italiani

Croazia in libertà e abbinata a eventi, Slovenia per le terme, Montenegro tutto da scoprire: sono queste le indicazioni che danno i t.o. di casa nostra sui tre Paesi.

La Croazia è una meta molto richiesta dai giovani quindi non solo vacanza mare, ma soggiorno abbinato a festival musicali come per esempio il Sea Star Festival ad Umago, i vari festival a Zrce Beach di Novalja per una vacanza all’insegna della movida e divertimento – spiega la managing director di Kompas Valentina Piacentini -. Rimangono sempre forti anche le richieste di appartamenti per famiglie oppure di strutture in villaggio all inclusive con animazione. Trend in crescita anche per le crociere in yacht e in veliero e per i viaggi di gruppo. La Slovenia invece rimane punto di riferimento per viaggi benessere. E’ il concetto di benessere ad essersi ampliato: non si parla più solo di terme, ma anche di sport, di percorsi naturalistici, di salute alimentare con un’offerta di pranzi e cene all’insegna del buon cibo e della leggerezza. Per il Montenegro la vacanza mare stanziale accanto al tour guidato di gruppo oppure in autonomia”. In ogni caso, commenta Piacentini, “tutte si confermano destinazioni molto apprezzate e richieste dagli italiani: bel mare, bei paesaggi e ottimi servizi. Per tutte e tre abbiamo riscontrato un incremento di richieste di tour di gruppo. Le richieste per tour guidati in partenza da tutta l’Italia sono sempre più frequenti: la possibilità di visitare accuratamente il patrimonio culturale in compagnia attira molti più viaggiatori”.

Secondo Goodays la tipologia di vacanza più richiesta dagli italiani “sia per la Croazia che per il Montenegro è quella traghetto o volo associati ad appartamento, rivolta ad una clientela giovane”, dice il direttore tecnico Michele Viola.

Flessibilità e libertà sono le parole d’ordine per la Croazia secondo Alessandro Gandola, business unit director di Margò: “Il cliente che sceglie la Croazia è un cliente indipendente, alla ricerca della massima flessibilità e di una vacanza dinamica all’insegna della scoperta della destinazione. Gli appartamenti rappresentano sempre una percentuale molto alta di richiesta dell’intera programmazione”.

La maggioranza degli italiani richiede le vacanze balneari nelle località disseminate lungo la costa:  l'Istria, le isole del Quarnaro, ma anche la riviera di Makarska e le isole  Brac, Korcula, Hvar – spiega Lucia Ciac, groups department di Aurora Viaggi -; Ci sono parecchie richieste di tour organizzati, ad eccezion fatta dei mesi di luglio e agosto”. In evidenza anche “le crociere lungo la costa croata”. n.s.


 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte