EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Aperta l'isola privata di Royal Caribbean International alle Bahamas

07/05/2019 08:54
Investimento da 250 milioni di dollari da parte della compagnia per Perfect Day at CocoCay

L’attesa è finita e l’isola privata alle Bahamas di Royal Caribbean International, Perfect Day at CocoCay è realtà. La prima isola della nuova collezione Perfect Day Island della compagnia di crociere ha aperto ai primi crocieristi.

Con un investimento di 250 milioni di dollari Royal Caribbean ha creato “l’isola che non c’era”, un mix di spiagge naturali di sabbia fine e chiara con una serie di attrattive ideali per una vacanza in famiglia, una scelta strategica per soddisfare le aspettative dei propri clienti e le nuove tendenze di mercato.

Perfect Day at CocoCay è l’isola privata nella quale faranno scalo in esclusiva le 11 navi di Royal Caribbean in partenza da Miami e dai porti della costa nordorientale degli Stati Uniti, per offrire agli ospiti a bordo una giornata ricca di esperienze.

Tra i punti di forza dell’isola, il parco acquatico Thrill Waterpark, con due torri d’acqua e 13 scivoli, tra i quali spicca il Daredevil’s Peak, che con i suoi 40 metri di altezza, è il più alto del Nord America; e poi Twister, uno scivolo a tubo nel quale possono scendere contemporaneamente due persone, Wave Pool, la più grande piscina a onde dei Caraibi e Adventure Pool, un percorso a ostacoli sull’acqua interattivo con ninfee galleggianti e una parete d’arrampicata libera.

E poi il pallone a elio, battezzato “Up, Up and Away”, che dall’alto dei suoi 137 metri, è il più alto punto di osservazione delle Bahamas; per i più avventurosi, una Zipline di quasi 500 metri di lunghezza che attraversa l’isola da 15 metri di altezza e termina vicino al porto.

Punto nevralgico dell’isola è Oasis Lagoon, dove si trova la più grande piscina d’acqua dolce dei Caraibi, con il bar acquatico Coco Loco, lettini e cabanas dove rilassarsi, ideale per trascorrere la giornata al sole e in acqua.

Per i più sportivi, c’è South Beach, dove praticare beach volley, pallacanestro, calcio, paddle boarding, zorbing (all’interno di un enorme palla gonfiabile) oppure scoprire i fondali a bordo di un kayak dal fondo di vetro. Per un drink o uno spuntino c’è Snack Shack, un bar galleggiante e, per riposarsi, le cabanas. L’altra spiaggia si chiama Chill Island, con sabbia bianca e acqua turchese, ideale per isolarsi dal mondo, con bar sulla spiaggia, lettini e cabanas. Da qui partono le escursioni in jet ski.

Non mancano le attrattive per i bambini, come Captain Jill’s Galleon, una struttura di gioco interattivo con scivoli d’acqua e Splashaway Bay, il parco acquatico. Qui si trovano due ristoranti, Captain Jack e Skipper’s Grill. Entrambi dispongono di molti posti a sedere per famiglie.

"Con Perfect Day a CocoCay siamo orgogliosi, nell’anno che celebra i nostri 50 anni, di portare un’innovazione così importante anche a terra, offrendo un'isola che rivoluziona completamente il concetto di destinazione privata nel settore turistico”, ha dichiarato Michael Bayley, presidente e ceo di Royal Caribbean International.

Tra le attrattive ancora da completare, il Coco Beach Club, che aprirà a dicembre per offrire un tocco raffinato in puro stile caraibico; le Overwater Cabanas, le prime alle Bahamas, ognuna con scivolo in acqua, amaca e maggiordomo dedicato; una Infinity Pool a sfioro sul mare con lettini in acqua e Club e Deck Area, una serie di cabanas sulla spiaggia con un ristorante con piatti mediterranei.

Le prossime Perfect Day Island Collection saranno realizzate in Asia, Australia e ai Caraibi.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte