EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Hyperbus, il primo hackathon a bordo di un pullman

22/05/2019 14:15
Un viaggio Milano-Puglia-Milano con MarinoBus all’insegna del talento e dell'innovazione per favorire la customer experience dei passeggeri


Si è concluso Hyperbus, Il primo hackathon a bordo di un bus, promosso dall’Associazione pugliesi a Milano, sostenuto da istituzioni e associazioni di massimo prestigio e sponsorizzato da MarinoBus.

Hyperbus si è svolto in tre fasi a bordo di un mezzo di ultima partendo da Milano per arrivare a Gravina in Puglia, poi fino a Bari e Taranto, infine dalla Città dei due mari nuovamente alla metropoli lombarda.

L’iniziativa ha permesso a diversi team composti da talentuosi innovatori - tra cui designer, esperti di marketing, programmatori e analisti di business - di confrontarsi su idee e soluzioni a beneficio del mondo business e di presentarle successivamente a una platea qualificata di imprenditori, professionisti e appassionati presso l’Impact Hub di Bari.

“Abbiamo sponsorizzato l’iniziativa perché, come azienda, siamo convinti che talento e innovazione siano i fattori fondamentali per migliorare la customer experience dei nostri passeggeri durante il viaggio e in ogni altro momento della loro relazione con l’azienda”, spiega Gerardo Marino, amministratore unico di Marino Bus. “A conclusione della manifestazione non possiamo che essere contenti per la qualità delle giovani professionalità coinvolte e delle idee  presentate. Siamo, inoltre, sicuri che questa prima edizione di Hyperbus sia l’inizio di una proficua collaborazione con tutte le componenti che hanno contribuito alla realizzazione del progetto, in modo da generare sempre di più idee e soluzioni da applicare concretamente e fruttuosamente nelle rispettive realtà”.

In MarinoBus l’attenzione al talento è testimoniata - tra le tante altre cose - dalla giovane età di diverse figure chiave all’interno della sua compagine manageriale mentre l’innovazione si esprime attraverso una triplice declinazione: innovazione tecnologica, tramite la controllata Sitrap, software house interna che realizza ed eroga soluzioni e servizi informatici per l’azienda e per altre realtà di settore, innovazione digitale, soprattutto in ambito marketing, per migliorare ulteriormente la reputazione del marchio e il posizionamento dell’offerta nei mercati target e innovazione della flotta aziendale, con rinnovo costante degli automezzi grazie all’ingresso nella flotta di bus sempre dotati delle tecnologie maggiormente all’avanguardia.

MarinoBus, con oltre seimila collegamenti, serve più di 200 destinazioni tra le quali Zurigo, Francoforte, Colonia, Stoccarda, Lussemburgo, Grenoble e Lione grazie a oltre 200 autisti, 190 automezzi di proprietà e tremila biglietterie convenzionate.

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte