EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Di Maio su Alitalia: "Ci saranno novità, abbiamo anche altre manifestazioni"

22/05/2019 14:48
Quanto a Benetton, il ministro ha detto: "Non consiglio di lanciare queste sfide al governo, abbiamo un tavolo molto serio al ministero delle Infrastrutture per la revisione delle concessioni"

Alitalia, Benetton e il Mise. Il ministro dello Sviluppo Economico, Luigi Di Maio, è intervenuto sul tema, come si legge dalle pagine de Il Sole-24 Ore, mettendo i puntini sulle "i".

"Non consiglio di lanciare queste sfide al governo da parte dei Benetton - ha detto Di Maio -, perchè abbiamo un tavolo molto serio al ministero delle Infrastrutture per la revisione delle concessioni perchè la ferita del Ponte Morandi è ancora aperta. Nessuno pensi che si entra in Alitalia per comprare il silenzio del governo su altri dossier", ha detto chiaramente il ministro ieri al Forum Ansa.

Domenica, Repubblica è uscita con un'intervista a Luciano Benetton il quale disse: "Gli Aeroporti di Roma e Alitalia hanno certamente interessi comuni, ma non sono arrivate proposte".

Intanto sempre in merito alla partita Alitalia, ieri Di Maio, riporta il Sole, avrebbe fatto presente che "manca l'ultimo partner e abbiamo allungato i tempi perché una serie di soggetti sui giornali manifestano interesse, ma non concretizzano, secondo me perché vogliono vedere l'altro cosa fa", ma Di Maio ha anche aggiunto: "Lo Stato sarà presente per evitare il baratro come nel passato". Poi ha annunciato che nei prossimi giorni ci saranno delle novità, accennando al fatto di avere anche "altre manifestazioni". 

In merito, invece, ai rumors circolati sulla presentazione di una manifestazione di interesse da parte di Carlo Toto, per fare ingresso nella cordata capitanata da Fs, Di Maio ha detto che "se è stata presentata, è stata presentata ai commissari (...)".


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte