EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Globalia vuole entrare nel business dell'Alta velocità

10/06/2019 10:41
Fino al 31 luglio per presentarsi alla gara per l'assegnazione dei "pacchetti" di rete

Globalia vuole entrare nel business delle ferrovie ad Alta velocità e studia i futuri candidati che potrebbero sostenere l’attività, come l’operatore pubblico francese Sncf. Si tratta di contatti che sarebbero già stati avanzati in attesa di concretizzarsi quest'anno, in quanto Adif prevede di assegnare i tre pacchetti che danno accesso alla rete ad alta velocità prima di novembre.

“L’ostacolo maggiore è rappresentato da Renfe (le ferrovie spagnole). La battaglia riguarderà il secondo lotto, dove un'azienda come Sncf o Ilsa hanno più opzioni", dicono fonti vicine ai negoziati, riferendosi al modello di premio progettato da Adif.

Le aziende hanno fino al 31 luglio di tempo per presentarsi alla gara. Il modello spagnolo consiste nel distribuire la capacità della rete in tre blocchi o pacchetti. Il primo, il più grande, è progettato per gli operatori di grande capacità ed è equivalente al servizio attualmente offerto da Renfe. Prendendo come riferimento il corridoio tra Madrid e Barcellona (il più attivo) in questo pacchetto (tipo A) l'operatore può eseguire tre treni all'ora in ciascuna direzione. Nel secondo pacchetto (tipo B), la frequenza scende a un treno per direzione e ora. Il terzo pacchetto (tipo C) è progettato per aziende specializzate in un corridoio o per il basso costo, con un treno per direzione ogni tre ore.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte