EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

La Generazione Z vuole comprare turismo responsabile

20/06/2019 09:25
L'analisi sugli under 25: cercano operatori dotati di serie policy eco-friendly, sanno valutare la genuinità degli influencer e vogliono valore aggiunto per scegliere il booking in adv

Le nuove generazioni vogliono acquistare turismo responsabile. L’avviso ai player del settore arriva dagli analisti specializzati sui comportamenti giovanili.

E’ il caso di Anna Fawcett, responsabile globale del marketing di Top Deck, che ha spiegato come la Generazione Z, quella degli under 25, sia dotata di una coscienza ecologica molto più spiccata di quelle precedenti, e che i brand devono adeguarsi. "I ragazzi ci contattano e ci chiedono quali siano le nostre policy sul turismo responsabile. Si aspettano di avere risposte, e se non le hanno, non comprano".

Fawcett ha anche detto che i marchi giovanili che lavorano con "influencer" devono assicurarsi che siano autentici: "Millennial e Gen Z sono molto cinici, quindi se un giorno il tuo influencer pubblicizza te, il giorno dopo il tuo concorrente e il giorno dopo ancora un the dimagrante, allora comprenderanno immediatamente che non è reale engagement ma pubblicità".

Quanto ai canali di acquisto preferiti dai giovani, mentre quasi un quarto trova più facile e veloce prenotare tramite un agente di viaggio, il 26% ritiene che il booking via adv sia più costoso di altri canali di prenotazione. L'amministratore delegato di Icelolly, Richard Singer, ha spiegato che  gli agenti di viaggio devono aggiungere valore al processo di prenotazione piuttosto che concentrarsi sul booking duro e puro, che può essere facilmente realizzato online.

Singer ha citato come esempio di successo da imitare il caso di un membro dei Travel Counselors che ha generato 3 milioni di sterline in prenotazioni singole comportandosi più come un concierge personale che come un agente di viaggio tradizionale.

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte