EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

��
 
HOME > Notizie

Si amplia la partnership tra il Gruppo Alpitour e Angry Birds

16/07/2019 15:59
Un B737-800 personalizzato con i famosi personaggi, in attesa dell'uscita a settembre del film

Si amplia la partnership che lega il Gruppo Alpitour a Angry Birds: Neos sarà la prima compagnia italiana a vestire una livrea personalizzata con i famosi personaggi. Per i prossimi mesi, ad accogliere i viaggiatori in pista, ci saranno i character che saluteranno i passeggeri dalla fiancata dell’aereo, un B737 appositamente personalizzato.

“La partnership, nata con l’obiettivo di arricchire di contenuti l’animazione degli AlpiClub – ha affermato Aldo Sarnataro, direttore commerciale del vettore -, si amplia con Neos. La mission della compagnia è far sentire l’ospite in vacanza da quando sale sull’aereo. Neos è da sempre impegnata in un continuo processo di innovazione che passa attraverso una flotta giovane e tecnologicamente all’avanguardia, molteplici servizi a bordo, un’ampia mappa di destinazioni raggiunte e da attività e collaborazioni ad hoc che possano rispecchiare la filosofia dinamica e vivace della compagnia. Angry Birds si sposa perfettamente con i nostri tratti più irriverenti e audaci e siamo molto contenti di ospitarli a bordo, nell’attesa del prossimo film, Angry Birds 2.””. Il 737-800 allestito con i character è appena entrato in flotta, spiega il direttore commerciale, in sostituzione di uno 3 B737 Max che dovevano arrivare da aprile e precedentemente apparteneva a un’altra compagnia aerea. La coda è stata volutamente lasciata bianca “perché si è deciso che quest’aeroplano fosse dedicato all’operazione con Angry Birds”. Volerà con questa livrea per tutto l’autunno sul medio raggio, sulle Baleari, sull’Egitto, sulle Canarie e sull’Italia e prima delle operazioni invernali “sarà vestito con i nostri colori”. La nuova livrea potrebbe sembrare un’enorme locandina per l’uscita del film ‘Angry Birds 2 – Nemici amici per sempre’, prodotto da Sony Pictures Animation in associazione con Rovio Entertainment  e atteso per il 12 settembre in oltre 450 sale italiane.

“A luglio dello scorso anno abbiamo iniziato a parlarci per creare un prodotto che fosse di appeal per tutta la filiera, un progetto di comunicazione sfidante che comprendesse catalogo, agenzie di viaggi, trasporto aereo e destinazioni”, ha aggiunto Maurizio Distefano, titolare dell’omonima società agente per l’Italia di Angry Birds. “Per noi le partnership sono un asset fondamentale e questa è una collaborazione esclusiva. E’ la prima volta che si fa una personalizzazione di un aereo”, aggiunge Domenico Ravaioli, promotions manager Sony Pictures. Ha concluso poi Sarnataro: “Auspico che si possa arrivare ad altri progetti”. n.s.

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte