EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Primarete & TravelBuy in crescita del 30%

24/07/2019 08:33
Tra i business aziendali più performanti in termini di fatturato, in primis, il tour operator, seguito da biglietteria ed hotel

Risultato positivo nei primi sei mesi del 2019 per il Gruppo Primarete & TravelBuy, con performance in crescita del 30%. "Una conseguenza delle potenzialità che si celano dietro Primarete & TravelBuy. Tra i business aziendali più performanti in termini di fatturato, in primis, il tour operator, seguito da biglietteria ed hotel", sottolinea una nota del gruppo.

“Focalizzandoci su questi mesi iniziali, dal bilancio emerge che i numeri ci stanno dando ragione, ma il dato che rende più orgogliosi è l’apprezzamento riguardo i servizi erogati dalle nostre piattaforme digitali, espresso da tutte quelle agenzie che, uscite da altri network, decidono di metterci alla prova. Durante la nostra battaglia abbiamo più volte rivendicato il ruolo di specialisti, orientati alla qualità dell’operato e non al numero di agenzie – dichiara il presidente, Ivano Zilio -. Abbiamo saputo adeguarci ai tempi moderni. Siamo un esempio di capacità imprenditoriale, all’interno della Mdo, che continua a rivoluzionarsi per stare al passo con i tempi ed offrire solo servizi, strumenti e tool di cui ha veramente bisogno l’agenzia di viaggio per crescere".

Zilio sottolinea che "a parlare sono i risultati, dimostrando ancora una volta che siamo la casa giusta per tutte quelle agenzie di viaggi che vogliono essere un punto di riferimento nel proprio territorio senza però perdere la propria identità - afferma il manager -. Questi risultati positivi sono il frutto dell’operato di un intero staff che si impegna, ogni giorno, a garantire un supporto lavorativo ad hoc. Perché essere vicino ad un'adv è un fattore importantissimo, solo così si possono capire le loro difficoltà ed esigenze”.

Il manager è fiero dello slogan “a fianco delle agenzie di viaggio”, lanciato tempo fa dal network. Un cavallo di battaglia che si presta anche al nuovo Gruppo Primarete -TravelBuy. In questa corsa verso un futuro sempre più digitalizzato, il fattore one to one potrebbe fare la differenza, sottolinea la società.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte