EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Airbus, volano (anche) gli utili: sfiorati i 2 miliardi

02/08/2019 16:42
La società aeronautica approfitta del calo di Boeing, condizionata dalla querelle sul 737 Max. Consegnati 389 aeromobili, che diventeranno poco meno di 900 entro fine anno

Un utile netto pari a 1,197 miliardi di euro, più che raddoppiato rispetto ai 496 milioni registrati un anno fa, e ricavi che hanno raggiunto i 30,9 miliardi di euro. E’ questo il risultato del primo semestre 2019 di Airbus, che tra gennaio e giugno ha consegnato un totale di 389 aeromobili commerciali, rispetto ai 303 dello stesso periodo del 2018, inclusi 21 A220, 294 aeromobili della famiglia A320 (234 Neo), 17 A330, 53 A350 e 4 A380.

Sul risultato ha certamente avuto un peso la flessione di Boeing, che si sta vedendo revocare via via interi ordinativi di 737 Max, a vantaggio proprio degli A320 Neo che ne rappresentano il diretto concorrente.

Il produttore europeo, che nella soddisfazione per i risultati non nasconde la preoccupazione per l’incognita sulla Brexit (le ali degli aeromobili Airbus sono prodotte nel Regno Unito, e le conseguenze non sarebbero di poco conto in caso di “no deal”) ha fissato un obiettivo di consegne tra 880 e 890 aeromobili nel 2019.
 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte