EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Bahamas: le isole sono pronte ad accogliere i visitatori

12/09/2019 15:17
Aeroporti, porti, hotel e attrazioni nella parte settentrionale, centrale e meridionale sono aperti e in funzione

Le isole delle Bahamas costituiscono un arcipelago con più 700 isole e migliaia di banchi di sabbia diffusi su oltre 100.000 miglia quadrate di oceano, a partire da 50 miglia a Sudest della costa della Florida. Mentre il Paese piange le devastazioni che l'uragano Dorian ha provocato nelle due isole più a Nord, Grand Bahama e The Abacos, esiste comunque un lato positivo. La maggior parte delle Bahamas, comprese 14 delle isole solitamente più visitate, non è stata colpita dalla tempesta. La popolazione, insieme a hotel e partner per i viaggi da Bimini a Nassau e a Paradise Island, da The Exumas a Inagua, sono tutti pronti ad accogliere i viaggiatori.  

Alla domanda su quale sia il modo migliore per aiutare il recupero del Paese, il ministro del Turismo e dell'aviazione delle Bahamas (Bmota), Dionisio D'Aguilar, ha fatto sapere che, in questo momento, è visitare le Bahamas. Aeroporti, porti per navi da crociera, hotel e attrazioni nelle Bahamas settentrionali, centrali e meridionali sono aperti e in funzione.

"La conservazione di una solida industria del turismo avrà un'importanza critica per aiutare il recupero e la ricostruzione del Paese - ha dichiarato il ministro del turismo e dell'aviazione delle Bahamas, Dionisio D'Aguilar -. Siamo molto grati per queste calorose manifestazioni di sostegno e amore per le nostre isole, e vorremmo che tutti sapessero che la miglior cosa che tutti possono fare ora per noi è visitare Nassau, Paradise Island e Out Islands. La nostra nazione è pronta ad accogliervi".

Oltre a programmare un viaggio alle Bahamas, in questo momento donazioni di denaro a organizzazioni affidabili di soccorso sono di grande aiuto, sottolinea una nota. Chi desiderasse contribuire può trovare un elendo dei partner verificati delle Bahamas al seguente indirizzo www.bahamas.com/relief. 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte