EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Quality Group, il Giappone guida la crescita: volumi a +7%

18/09/2019 09:21
Il t.o. registra un +14% di pax tra gennaio ed agosto e rivede al rialzo le stime sul fatturato 2019, a 158 milioni di euro. Tra i nuovi trend, i viaggi "estivi" spalmati fino ad ottobre

Volumi a +7%, viaggi individuali a +12% e pax a +14%. E’ questo lo stato dell’arte di Quality Group relativamente al periodo gennaio-agosto 2019. A trainare la crescita del numero di clienti, i prodotti europei e il Giappone, che il t.o. definisce come “punta di diamante della programmazione, primo prodotto in tutte le categorie: viaggi di gruppo, viaggi individuali su misura, viaggi di nozze, viaggi da catalogo”.

Alle ottime performance del paese del Sol levante fanno seguito, nel lungo raggio, quelle di Stati Uniti e Russia, "la quale già dallo scorso febbraio ha iniziato performare molto bene", oltre a Brasile e Cuba. Nel medio raggio sono in forte incremento Marocco, Turchia, Oman e tutto il vicino oriente con Israele, Giordania, Libano e Uzbekistan, in incremento del 60%, oltre al Nord Europa.

E se il primo quadrimestre del 2019 è stato molto brillante, mentre il trimestre post-Ferraprile ha visto un rallentamento in linea con il mercato, “le prenotazioni di fine agosto ed inizio settembre sono state molto brillanti - osserva Marco Peci, direttore commerciale Quality Group - il che ci fan ben sperare in una chiusura dell’anno che superi le previsioni. Contiamo di chiudere il 2019 con un fatturato pari a 158 milioni di euro, in crescita del +7% rispetto allo scorso anno. Per la nostra clientela il last minute non è significativo, mentre si diffonde la tendenza a spalmare i viaggi ‘estivi’ su un periodo che va da fine maggio ad ottobre”.
 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte