EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Cabo Verde Time Club & Resorts: novità sul regime commissionale

19/09/2019 09:44
In calendario sette educational per le adv. Il charter è con Blue Panorama, attivo tutto l'anno, nessuna settimana esclusa in quanto la destinazione di Sal si presta

Tra le novità introdotte da Cabo Verde Time Club & Resorts per le agenzie di viaggi, da quest'anno il regime commissionale riguarderà la quota da catalogo, come sempre, ma anche il forfait oneri, "che sarà commissionato - annuncia il direttore commerciale, Pietro Dusi -. Il 15% è la commissione base riconosciuta sull'intero pacchetto per il Club Halos Casa Resort e per il Sobrado Boutique Hotel, mentre è del 13% sull'intera pratica per gli altri resort in catalogo". 

La nuova stagione del t.o, che porta con sè diverse novità, come si è visto, non solo commerciali, ma anche di posizionamento e di caratterizzazione del prodotto, partirà il 5 ottobre. Resta come sempre confermata l'attenzione al canale agenziale per far conoscere direttamente il prodotto e la sua filosofia di base. La carta giocata è quella degli educational. Ne sono previsti sette, in calendario fino al 16 novembre. Infatti nelle rotazioni del t.o. un numero di posti è riservato alle adv. 

Come sempre il volo è di sabato, in partenza da Bergamo con Blue Panorama, sono160 posti a settimana. "Sono 20 anni di charter (ma non tutti con Blue Panorama, ndr) - ha annunciato Dusi -, è attivo tutto l'anno, nessuna settimana esclusa in quanto la destinazione si presta. Si vola con un 767 classico, per 5 ore e mezza di volo diretto, quindi senza scali". 

Quanto all'estate il t.o. ha avuto un riempimento del 100% ad agosto nelle rotazioni principali. "Il mese estivo è stato positivo in termini di vendita, margini e di feedback da parte dei clienti". Proseguono, intanto, i lavori di investimento, che hanno già interessato l'Halos, ma anche il Robinson, che apre il 14 dicembre. E' una struttura completamente nuova, only adult, che nasce sulle ceneri del Criuola, con cui il t.o. si è identificato per tanti anni.

Il piano di investimento in atto a Sal, articolato in più step, vede ora la costruzione di un hotel, che sarà pronto tra un anno e mezzo. Come precisato, saranno sempre strutture costruite dalla holding Stefanina Group e gestite dal t.o. s.v.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte