EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Italia-Colombia: si "lavora" al volo diretto

20/09/2019 09:58
Crescono le opportunità di investimento tra i due Paesi. Nei primi sei mesi di quest’anno i turisti italiani hanno messo a segno un incremento dell’8,1%

Italia e Colombia non sono mai state coì vicine e crescono le opportunità per le imprese dei due Paesi: nel 2018 gli investimenti italiani diretti verso il Paese sudamericano sono cresciuti a 115,4 milioni di dollari (+0,6%), con il primo trimestre 2019 che registra un’ulteriore accelerazione a +1,2%; dopo una lieve flessione nel 2018, anche le esportazioni totali dalla Colombia all’Italia a luglio 2019 volano a 420,4 milioni, il 74,0% in più rispetto allo stesso periodo 2018; e nei primi sei mesi di quest’anno crescono anche i turisti italiani in Colombia, dell’8,1%. E' quanto emerge dai dati di Procolombia, l’agenzia governativa per la promozione degli investimenti e delle esportazioni in Colombia.

Se ne è parlato nella sede milanese dello studio legale e tributario Cba, all’incontro “La Colombia e le sue regioni” tra oltre una trentina di imprenditori e manager italiani con le agenzie di promozione regionale del Paese sudamericano. 
L’ambasciatrice della Colombia in Italia, Gloria Isabel Ramirez Rios, ha affermato: “La Colombia come l’Italia è un Paese con molte regioni e molte opportunità per le imprese. Siamo la quarta economia del Sudamerica. Stiamo lavorando per attirare gli investimenti stranieri e far crescere ulteriormente il Paese. Il 29 e 30 ottobre si svolgerà l’Investment Summit in Colombia organizzato da Procolombia con le ambasciate colombiane e numerose imprese. Ci sono già numerose facilitazioni grazie al trattato di libero commercio con quasi tutti i Paesi del mondo tra cui Unione Europea e Stati Uniti o l’esenzione dell’Iva in 105 zone franche. Da un punto di vista fiscale stiamo lavorando per eliminare la doppia tassazione in Italia e Colombia. E anche dal lato turistico vogliamo istituire un volo diretto che permetta di avvicinare ulteriormente i due Paesi”.

Dal canto suo Elena Beccegato, Associate di Cba e responsabile del Latam Desk, ha fatto presente che la Colombia "è un Paese molto promettente, di cui poco si parla e ancora da scoprire per l’Italia, ma da diversi anni con una crescita media superiore al 2% che per il 2019 è addirittura prevista al 3,5%. Proprio per questo abbiamo ritenuto importante presentare a imprenditori e manager italiani le numerose opportunità di investimento e di scambio commerciale con questa regione, soprattutto in ambito infrastrutturale, agricolo, botanico e tessile, oltre naturalmente al settore del turismo, che può dare un significativo impulso alla crescita”.

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte