EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Amadeus, iniziativa dedicata alla tutela ambientale

25/09/2019 18:11
I dipendenti della società alle prese con la pulizia del greto del fiume Ticino

Amadeus nel quadro di attuazione delle politiche di social responsibility che prevedono la sponsorizzazione di attività a favore della collettività, ha organizzato martedì 24 settembre una giornata dedicata alla tutela ambientale e alla lotta al degrado.

All’iniziativa hanno preso parte 40 dipendenti di Amadeus Italia affiancati dall’Associazione Zelata Verde, attiva in questo campo dal 2012, che ha partecipato coordinando i volontari.
L’obiettivo della giornata è stata la rimozione dei rifiuti abbandonati nell’area del greto del fiume Ticino, nella zona adiacente al ponte di barche di Bereguardo in provincia di Pavia: gesto che ha permesso a questo luogo di tornare pulito e fruibile ai suoi numerosi estimatori, con la speranza che aumenti nei cittadini la sensibilità ambientale e il rispetto per la natura.

L’attività è stata patrocinata dal comune di Bereguardo e del Parco del Ticino, ieri rappresentati rispettivamente dal sindaco dott. Luigi Leone e da Ezio Villa, direttore vigilanza volontariato e protezione civile. Inoltre, erano presenti anche Mauro Perracino, assessore Ambiente e Territorio comune di Bereguardo, Giovanni Fustilla, presidente di Legambiente, e Gabriella Pizzala, presidente dell’Associazione Zelata Verde.

Francesca Benati, amministratore delegato e direttore generale Amadeus Italia, ha commentato così questa attività: “Questo è solo un piccolo segnale di quello che le aziende possono fare per tutelare l’ambiente in cui viviamo. Per Amadeus, tale attività si inserisce in un panorama più ampio di iniziative che stiamo intraprendendo attivamente per la salvaguardia del territorio. Questa giornata non è stata una 'vacanza', ma un giorno di lavoro a tutti gli effetti”.

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us