EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

BitMilano 2020 scalda i motori e annuncia numerose iniziative per il trade

15/10/2019 12:47
Il palinsesto convegni è in fase di definizione, sono quattro le macro aree: formazione, tecnologia, hot topics e turismo enogastronomico

E’ entrata ormai nel vivo l’organizzazione di BitMilano 2020, giunta al 40° anniversario che, in virtù del traguardo raggiunto, vivrà un momento speciale a partire dalle diverse attività che andranno a valorizzare sia il mondo trade sia il consumer.

Nell'ottica di sviluppare nuove opportunità di business per gli operatori di settore, la manifestazione sta partecipando a una serie di appuntamenti fieristici internazionali: una presenza in esclusiva negli spazi espositivi di Enit, che la vedono coinvolta con presentazioni, workshop o con un proprio stand. In quest'ottica ha già preso parte all’Iftm Top Resa di Parigi al Fit Latino America di Buenos Aires; sarà presente al Tourism Expo Japan di Osaka (24-27 ottobre), al Wtm di Londra (4-6 novembre), all’Ibtm World di Barcellona (19-21 novembre), per poi concludere con il Fitur di Madrid (22-26 gennaio 2020).

Tre mesi di lavoro volto a creare nuovi rapporti one to one con buyer selezionati di Paesi ritenuti di interesse strategico e a consolidare la notorietà della fiera milanese tra i buyer che già la frequentano. 

In agenda sono numerose le iniziative dedicate in esclusiva al comparto trade, a partire dal palinsesto convegni, in fase di definizione, che andrà ad approfondire quattro macro aree: formazione, tecnologia, hot topics e turismo enogastronomico.

Tra i momenti esclusivi, domenica 9 febbraio, giornata di inizio della 40a edizione e data di apertura al pubblico, sono previste attività volte a celebrare le 40 candeline della Borsa e rivolte al mondo dei viaggiatori.

Le iniziative che si svolgeranno in occasione di BitMilano 2020 ben si coniugano con la quarta tappa della Bit-Revolution, il percorso di rinnovamento iniziato quattro anni fa che ha registrato apprezzamenti da parte degli operatori del settore in virtù delle novità introdotte, come l'agenda di convegni e le diverse aree tematiche esplorate, che in occasione della 40a edizione verranno rimodulate a favore di un migliore percorso di visita e fruizione.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte