EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Le Terme di Toscana di scena all'Italian Luxury Workshop

21/10/2019 10:30
In trasferta per il marketplace coordinato da Enit 23 operatori del settore lusso toscano, di cui 6 stabilimenti termali

Con 32 stabilimenti termali tra pubblici e privati, di cui la maggior parte offre servizi di target medio alto e/o lusso, il settore termale rappresenta uno dei prodotti toscani maggiormente apprezzati dal turismo sia internazionale che nazionale e locale.

Il 29 e il 30 ottobre le terme di Toscana si presenteranno a New York durante l’Italian Luxury Workshop con Virtuoso e altri importanti player del panorama americano. In trasferta nella Grande Mela per il marketplace coordinato da Enit, in totale 23 operatori del settore lusso toscano, di cui 6 stabilimenti termali.

“La Toscana, con le sue incredibili risorse naturali – dichiara Francesco Palumbo, direttore di Toscana Promozione Turistica - è anche la regione che vanta il maggior numero di strutture termali d’Italia, tra le più conosciute e amate. Una tradizione antica che ha saputo oggi trasformarsi in una offerta assolutamente contemporanea integrata nei contesti straordinari dei paesaggi toscani, connessa con una straordinaria hotellerie e con l’irresistibile lifestyle toscano”.

La partecipazione al workshop si inserisce nel più articolato programma 2019/2020 di azioni sul sistema termale: tra tutte va segnalata l’iniziativa Buy Tuscany on the road nella sua nuova formula sdoppiata, che prevede un workshop a Chianciano Terme (19-22 marzo 2020) dedicato a 50 buyer nazionali e 5 giornalisti di testate italiane, e uno a Saturnia (22-27 marzo 2020), riservato, invece, al mercato estero con la presenza di 70 buyer provenienti da 20-25 paesi e 10 giornalisti internazionali.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte