EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Malpensa: triplicati i voli di aviazione generale dall'apertura del nuovo terminal

22/10/2019 10:20
Per Malpensa +337% di volumi durante la Milano Fashion Week, 200 i movimenti per i Fifa Awards. Oltre 400 i movimenti generati dal Grand Prix di Formula 1 a inizio settembre


Sea Prime, società del Gruppo Sea, che, con il brand Milano Prime, è il gestore unico delle infrastrutture di Business & General Aviation di Linate e Malpensa, partecipa a Nbaa-Bace per il quinto anno consecutivo, forte dei risultati del nuovo Terminal di Business&General Aviation dell’aeroporto internazionale di Malpensa dalla sua apertura, con un incremento dei movimenti pari a oltre il 240% rispetto al 2018.

L’inaugurazione di Milano Prime a Malpensa, avvenuta lo scorso 23 luglio, ha preceduto di pochi giorni la chiusura dello scalo di Linate, consentendo di accogliere nel nuovo Terminal di Malpensa tutto il traffico di business aviation di Milano durante i più importanti eventi internazionali di moda e sport che si sono svolti in città.
La settimana della moda e la premiazione di The Best Fifa Football Awards 2019 dello scorso settembre hanno confermato Milano quale destinazione sempre più attrattiva e dalla vocazione internazionale, registrando a Malpensa significativi picchi di traffico rispetto all’anno precedente: +337% i volumi durante la Milano Fashion Week e 200 i movimenti per i Fifa Awards. Oltre 400 i movimenti generati a Malpensa dal Grand Prix di Formula 1 a inizio settembre.

L’apertura del nuovo Terminal Milano Prime a Malpensa, che si sviluppa su una superficie di 1.400 mq in un’area dedicata, ha permesso a Sea Prime di sviluppare il potenziale del mercato e della catchment area del Nord Italia e del Sud della Svizzera, rispondendo anche alla domanda sempre crescente di passeggeri vip che volano su Milano, ma che desiderano un servizio dedicato anche per raggiungere destinazioni in Italia e in Europa con elicotteri o jet privati.

“Milano Prime a Malpensa fin dall’inizio è stato concepito tenendo presente le richieste del mercato e le esigenze dei clienti - commenta Chiara Dorigotti, amministratore delegato di Sea Prime -. La temporanea chiusura di Linate ci ha consentito di far conoscere le potenzialità e i servizi di eccellenza di Malpensa e i risultati che il nuovo Terminal sta ottenendo, a soli tre mesi dalla sua apertura, ne confermano il ruolo fondamentale di porta di accesso non solo a Milano, ma anche a tutta la Lombardia e alle regioni limitrofe. Con l’imminente riapertura di Linate, prevista il 27 ottobre, l’offerta di Sea Prime per i passeggeri e gli operatori di Business & General Aviation torna ad essere completa, anche alla luce degli importanti investimenti infrastrutturali previsti a Linate nei prossimi anni”.


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte