EDITORIA - EVENTI - SERVIZI  DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

 
HOME > Notizie

Thailandia: l'Alta velocità al consorzio con Fs

30/10/2019 17:48
Firmato contratto da 6,9 miliardi tra le parti, per un totale di 250 chilometri orari

E' un contratto da 6,9 miliardi, è stato firmato lo scorso 24 ottobre dalle ferrovie di Stato thailandesi (Srt) e un consorzio internazionale guidato, con il 70%, scrive Il Sole-24 Ore, da Charoen Pokphand Holding

Il tutto è orientato alla realizzazione, gestione e manutenzione della prima linea ad alta velocità che collegherà, per 160 km, Bangkok all’aeroporto di U-Tapao e la trasformazione in Av, gestione e manutenzione di un'altra linea ferroviaria, che collega i due aeroporti della capitale.

Da tutto ciò nascerà un collegamento a velocità di 250 chilometri orari tra i tre aeroporti thailandesi. Come scrive il Sole, il consorzio internazionale vincitore affiderà a Fs la gestione e la manutenzione della linea ferroviaria. Il contratto prevede la concessione per almeno quindici anni, ma i tempi vanno ancora negoziati.

Come sottolinea l'amministratore delegato e direttore generale di Fs, Gianfranco Battisti, il progetto "segna l’ingresso del Gruppo Fs Italiane nella prima delle grandi opere infrastrutturali che ridisegneranno la mobilità collettiva del Sud-Est asiatico".

 


TAGS

QUESTO ARTICOLO MI FA SENTIRE

COMMENTA

Ultime News

Guarda tutte
Registrati

Follow Us